25 Giugno 2022

IL MERCOLEDÍ NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni di mercoledì 1° Giugno

Tutti i contenuti saranno interamente fruibili domani nell’edizione cartacea del Sole 24 Ore in edicola e all’interno dell’inserto digitale “Quotidiano del Condominio“.

Appropriazione indebita, in carcere se non c’è un congruo risarcimento

Giulio Benedetti

L’amministratore che si appropria del denaro dei condòmini  non la fa franca se non restituisce il malloppo: per la Cassazione (sentenza 20473/2022) l’affidamento in prova ai servizi sociali, in alternativa al carcere, non viene concesso automaticamente se non ricorrono determinate condizioni.

Da demolire la tettoia che diventa terrazzo

Di Annarita D’Ambrosio

L’abuso può giovare a terzi più che a chi lo abbia  commesso. È davvero singolare la storia su cui si è pronunciato il 3 maggio   il Tar toscano, sezione fiorentina, nella sentenza 606/2022.

Prescrizione decennale per gli anticipi sostenuti dall’amministratore

Di Fulvio Pironti

La cessazione dell’amministratore dall’ufficio gestorio non determina alcun mutamento della situazione: la domanda diretta a ottenere il rimborso di somme anticipate nell’interesse della gestione condominiale può essere proposta nei confronti del condominio o, eventualmente, contro i singoli condòmini inadempienti e la prescrizione è l’ordinaria decennale.

Guida agli abusi edilizi condominiali

di Lucio De Benedictis, Selene Magno e Valentina Sergi

Dall’ampliamento dell’appartamento verso le parti comuni agli interventi su balconi o finestre, come distinguere gli abusi con effetti sul condominio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli