28 Settembre 2021

Cento globi per un futuro sostenibile: una mostra en plein air in favore dell’ambiente

di Domenico Antonelli

L’arte scende in strada e nelle piazze in favore dell’ambiente e del pianeta.

Dallo scorso 27 agosto, infatti, in tutta Milano è possibile vedere la mostra diffusa “WePlanet: 100 globi per un futuro sostenibile”. Una mostra open air organizzata dall’associazione WePlanet (con il patrocinio di Comune di Milano, Regione Lombardia e Ministero dell’Ambiente) con l’obiettivo di sensibilizzare gli abitanti della Terra alla tutela dell’ambiente e all’importanza della lotta al cambiamento climatico.

Tutto nero avvolto dal fuoco, a volte coloratissimo, altre volte in una veste completamente acquatica. Il pianeta Terra viene rappresentato in 100 modi diversi, diventando anche una cassetta postale dove raccogliere messaggi per un futuro migliore. Inventiva e attenzione all’ambiente si uniscono nelle opere degli artisti – studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Brera, ma anche da artisti e designer famosi – che hanno interpretato tematiche e valori della sostenibilità utilizzando come tela il grande supporto sferico.

Esposte nelle vie e nelle piazze più importanti della città, le opere saranno visibili fino al prossimo 7 novembre. Una volta chiusa la mostra en plein air, i globi – tutti in plastica riciclata – il 23 novembre verranno venduti nel corso di un’asta benefica organizzata da Sotheby’s e ospitata al MiCo – Milano Convention Centre, grazie al supporto di Fondazione Fiera Milano.

Il ricavato sarà devoluto a ForestaMi, in particolare all’associazione Parco Segantini Onlus, all’ospedale Niguarda e alla Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca scientifica d’eccellenza contro i tumori, e alla Fondazione Progetto Arca Onlus, che opera a sostegno dei poveri per l’assistenza e l’integrazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli