5 Luglio 2022

It’s time for India

L’India un Paese in rapida crescita non solo nei numeri, ma anche nella cultura del costruire e dell’arredare…

…L’India è un grande Paese in forte crescita nella produzione di spazi di lusso e nelle realizzazioni di design e architettura; il Design Made in India sta conquistando la scena internazionale e in questo clima denso di attività e di prospettive, una nuova generazione di designer del subcontinente si rivolge sempre più a una platea internazionale grazie a una sapiente combinazione di innovazione e tradizione, sia nei materiali che nelle idee di prodotto. Tradizione e innovazione, tecnologia e artigianato: anche in tema di design il continente indiano si muove tra contraddizioni e paradossi e con grande vivacità promuove una visione aperta, contemporanea e dal respiro internazionale.

Le riflessioni creative hanno trovato spazio nei giorni scorsi in occasione della Milano Design Week. Claim dell’evento, “It’s Time for India”, momento di condivisione e di dialogo con la presenza di noti e celebri designer e architetti internazionali che hanno creato nel Paese indiano meraviglie del design e dell’architettura, progettando contesti abitativi di lusso con un concept “wellness e natura”, portavoce del lusso del domani. La vera ventata di novità, che è stata presentata – come accennato – durante la Milano Design Week, è stato il “Design Days Ahmedabad 2024”, evento internazionale che ospiterà marchi di design, designer e artisti indiani e internazionali e che si svolgerà nella capitale dello stato indiano del Gujarat, Ahmedabad. Nell’ambito di questo evento, unico nel suo genere, saranno in programma talk con la partecipazione di keynote speaker, accanto a presentazioni ed esposizioni di prodotti di rilevanza internazionale, che saranno allestiti in diversi spazi architettonici iconici della città.

“It’s Time for India” ha lo scopo di ispirare e dare nuovi punti di vista nel settore del Design e Architettura, offrendo un’opportunità d’incontro e di dialogo tra cultura e creatività italiana e indiana. L’India con la sua etnicità di colori e l’Italia con il suo stile elegante e inconfondibile, saranno d’ispirazione, uno stimolo di crescita e una valida collaborazione per il settore della progettualità e dell’architettura.  Hanno partecipato al talk di Milano: l’architetto Matteo Nunziati (Italia), l’architetto Hartmut Wruster (Germania e India), l’architetto Hiren Patel (India) e gli sviluppatori Shaili Kastia e Ishan Patel.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli