18 Ottobre 2021

IL MERCOLEDÍ NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni di mercoledì 18 agosto

Ecco le anticipazioni de “Il mercoledì nel condominio” 

Tutti i contenuti saranno interamente fruibili domani nell’edizione cartacea del Sole 24 Ore in edicola e all’interno dell’inserto digitale “Quotidiano del Condominio“.

Troppo rumore, il costruttore paga il 25% del prezzo di compravendita

Giulio Benedetti

Il rumore diffuso tra gli appartamenti di un condominio non è causato solo dal comportamento degli occupanti: spesso risiede in difetti costruttivi di mancata coibentazione acustica. In tale caso il costruttore deve risarcire gli acquirenti degli appartamenti per il vizio tecnico. Tale principio è stato affermato dalla Corte di Cassazione.

Il rendiconto va redatto per cassa e competenza e con criteri «aziendali»

Fulvio Pironti

Si torna a parlare del criterio contabile da adottare al rendiconto condominiale. Da ultimo se ne è occupato il Tribunale di Cosenza (sentenza  pubblicata il 15 giugno 2021) che ritiene corretta l’applicazione del criterio misto (per ora indicato da poche sentenze, mentre la Cassazione privilegia quello solo per cassa) cioè per cassa e competenza.

Servizio idrico, limiti all’ingiunzione fiscale

Rosario Dolce

No all’ingiunzione fiscale per recuperare i canoni dell’acqua contro il condominio anche se ad emetterlo è una società mista, pubblico-privata. I titolari di legittimazione attiva nel suddetto procedimento ingiuntivo “speciale” rimangono esclusivamente i soggetti indicati nella norma, ovvero lo Stato e gli altri enti pubblici. Lo ha chiarito il Tribunale di Milano.

Amministratore sempre revocabile

Davide Longhi

Il contratto dell’amministratore non costituisce prestazione d’opera intellettuale non essendo richiesta l’iscrizione ad alcun albo o elenco.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli