29 Gennaio 2023

Un luogo per il pensiero scientifico e matematico

Presentato nei giorni scorsi al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano…

…il progetto Eureteka promosso dal Ministero dell’istruzione e da Confindustria.

Eureteka è un luogo nuovo per il pensiero matematico e scientifico nato da un concept della docente e collaboratrice del Ministero dell’Istruzione Lorella Carimali e dell’architetto e designer Giulio Ceppi, per rinnovare le competenze nelle discipline scientifico-tecnologiche (STEM) nelle scuole secondarie e di primo grado.

Eureteka è un ambiente di apprendimento, modulare, flessibile, reversibile, per “mostrare” non solo l’aspetto tecnico ma anche quello creativo, fantasioso, di crescita intellettuale e umana delle discipline STEM, per sviluppare e condividere modelli didattici innovativi.

Eureteka è concepito come un modulo autoportante, indipendente, costruito con materiali riciclati o riciclabili, pensato per essere collocato internamente a spazi scolastici esistenti, oppure in luoghi aperti e pubblici, adattandosi a vari contesti sia sul piano architettonico e funzionale, e in base alle specifiche esigenze climatiche. La sua architettura, inclusiva e versatile, è costituita da due grandi librerie contrapposte (analogica e digitale) e da lati vetrati o aperti.

Pavimento e soffitto sono parti attive, capaci di coinvolgere lo studente dentro le storie che vengono raccontate grazie anche a segni e luci. Gli arredi interni sono progettati secondo i principi del design for all e per consentire diverse sedute e configurazioni di studio e lavoro libere. Il suo interno garantisce l’ottimizzazione delle condizioni acustiche e la massima sicurezza in termini di igiene e pulizia, oltre all’impiego di materiali sostenibili e ambientalmente tracciati.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli