27 Settembre 2022

PINACOTECA DI BRERA: DAL QUADRO AL PIATTO

di Stefania Bortolotti

Arte e cibo: un tema decisamente in sintonia con il tema guida di Expo 2015 “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”, sarà protagonista di cinque incontri promossi dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Pinacoteca di Brera articolati tra visite guidate e conferenze in cui esperti qualificati parleranno di storia dell’arte, educazione alimentare e ricerca nel settore. Un’occasione straordinaria che offre al pubblico la possibilità di conoscere alcune opere del Complesso Museale di Brera, in particolare quelle opere che rappresentano soggetti alimentari.

Il primo di questi incontri è in programma per il 21 maggio, nella splendida Sala della Passione della Pinacoteca e ha come soggetto uno dei dipinti più famosi di Vincenzo Campi: “La cucina”. Il quadro ritrae in modo realistico e dettagliato una tipica cucina italiana della fine del ’500, un’importante rappresentazione di quelli che erano gli usi e i costumi di quel periodo capace di farne rivivere atmosfere, sensazioni persino profumi.

Partner dell’evento, in collaborazione con ‘Fondaco comunicare con l’arte’ e ‘Amici di Brera’, Rigoni di Asiago, già sponsor della ristrutturazione dell’Atrio dei Gesuiti di Brera e che sarà presente con i suoi prodotti Fiordifrutta, Mielbio, Nocciolata e Tantifrutti.

Giovedì 21 maggio, a salutare gli ospiti alle ore 10 ci saranno:

Sandrina Bandera, direttore del Polo museale regionale della Lombardia

Francesco Loreto, direttore del Dipartimento di scienze bio agroalimentari del Cnr

Enrico Bressan, presidente di “Fondaco. Comunicare con l’arte”

Sandra Fiore, storica dell’arte e giornalista ufficio stampa del Cnr. 

Ore 10.30 – 12 Conferenza dibattito:

Luce, suoni, odori legati all’alimentazione e alla vita rurale, Sandrina Bandera, direttore del Polo Museale Regionale della Lombardia

Cibo povero, ricco e junk: qualità e gusto a confronto, Maria Grazia Volpe, Istituto di Scienze dell’alimentazione del Cnr

Piatto freddo: il menù della base scientifica “Concordia” in Antartide, Paolo Loprete, Asl Milano e Corrado Leone, dipartimento scienza del sistema Terra e tecnologie per l’ambiente del Cnr. Collegamento streaming con la base Concordia

Cotto e frullato, web parodia delle trasmissioni di cucina, Maurizio Merluzzo e Paolo Cellamare.

Moderatore: Marco Ferrazzoli, giornalista, capo ufficio stampa del Cnr.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli