5 Ottobre 2022

“Nests in Milan”: la mostra di “nidi” al BUILDING

di G.P.

Da domani, giovedì 31 marzo e fino a sabato 23 luglio 2022, la Galleria BUILDING di via Monte di Pietà 23 ospiterà “Nests in Milan“, la mostra dedicata all’artista giapponese Tadashi Kawamata.

Curata da Antonella Soldaini, la mostra presenta una serie di installazioni site-specific concepite appositamente per l’occasione, e realizzate in 4 luoghi diversi: negli spazi interni e sulla facciata della Galleria BUILDING, sul muro esterno e sotto i balconi del Grand Hotel et de Milan, sui tetti e sulla facciata della Fondazione Cariplo, e nel Cortile della Magnolia a Palazzo di Brera.

Come suggerisce il titolo della mostra, si tratta di veri e propri “nidi” giganti, ottenuti con l’intreccio di semplici assi di legno chiaro che – applicate direttamente sulle mura degli edifici – vanno a formare un’inestricabile struttura, tanto solida quanto leggera, e solo all’apparenza frutto di un assemblaggio casuale. I nidi sono un soggetto ricorrente nell’opera di Kawamata sin dal 1998: strutture simili sono apparse in precedenza su un palo della luce a Bonn nel 2007, sulla facciata del Centre Georges Pompidou a Parigi nel 2010, e sulla parete esterna di Palazzo Strozzi a Firenze nel 2013.

© Tadashi Kawamata – Nests in Milan, 2022

Simbolo per eccellenza di rifugio e di luogo sicuro dove trovare riparo, il nido veicola una sensazione positiva e rassicurante nello spettatore, riportandolo ai valori e alle necessità primarie della vita, spingendolo al contempo a ripensare il proprio rapporto con lo spazio urbano e architettonico in cui quotidianamente vive.

Ma i nidi di Kawamata sono anche una riflessione sulla realtà, intesa come flusso continuo, inarrestabile, e soggetta al passare del tempo; le installazioni dell’artista giapponese creano un ponte tra passato e presente, rivelando la componente affettiva e invisibile delle cose, ma anche la loro fisicità materiale. Proprio per questa ragione, una volta terminata la mostra, i nidi verranno smontati e le assi di legno da cui sono costituiti, saranno riciclate e riutilizzate per altri scopi.

Ricordiamo che “Nests in Milan” è visitabile presso la Galleria BUILDING da martedì a sabato dalle 10 alle 19. E’ già disponibile per l’acquisto il catalogo della mostra con testi di Antonella Soldaini, la critica e curatrice di arti visive e architettura Emilia Giorgi, la psicologa Chiara Rita Contin, e un’intervista esclusiva a Tadashi Kawamata, realizzata dalla curatrice.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli