20 Ottobre 2021

Fondazione Welfare Ambrosiano: credito solidale fino a 10mila euro a disposizione dei milanesi che vogliono ripartire

di Sara Sedici

Milano è sempre più attenta a supportare la ripartenza dei suoi cittadini colpiti dalle conseguenze economiche della pandemia.

Pochi giorni fa è stata presentata “Credito Solidale 2.0”, la nuova iniziativa di Fondazione Welfare Ambrosiano che consentirà ai milanesi di accedere a un credito a costo zero – sino ad un massimo di 10mila euro – per far fronte a spese primarie come affitto, spese condominiali, spese sanitarie, rate dell’asilo nido, mensa scolastico dei figli e molto altro.

L’obiettivo è quello di offrire uno strumento pratico e sicuro ad un numero purtroppo in crescita di persone che, a causa dell’emergenza Covid-19, stanno avendo una riduzione temporanea del reddito e corrono il rischio di scivolare in condizioni di fragilità.

La Fondazione Welfare Ambrosiano garantirà l’accesso al credito presso banche convenzionate per rendere possibile l’erogazione del prestito e riconoscerà, inoltre, un contributo a fondo perduto per l’abbattimento del 100% degli interessi. La restituzione del prestito avrà inizio 12 mesi dopo l’erogazione, con rate sostenibili e dilazionabili in 5 anni.

“Con “Credito Solidale 2.0” vogliamo offrire un’occasione per ripartire, dare un sostegno che funga anche da sprone per chi sta vivendo un periodo di difficoltà dovuto alla crisi generata dalla pandemia Covid-19 – dichiara Giuseppe Sala, Sindaco di Milano – La ripartenza non è e non sarà facile per nessuno e certamente sarà più dura per i milanesi che hanno perso il lavoro o sono in cassa integrazione. Per essere loro di sostegno, Fondazione Welfare Ambrosiano ha messo in campo questa iniziativa di accesso al credito, a costo zero: perché ricostruire la propria quotidianità così come pensare al futuro con fiducia deve essere una prerogativa di tutti”.

Questa iniziativa si aggiunge ad altre due proposte, di natura più progettuale, che la Fondazione Welfare mette già a disposizione dei cittadini milanesi per la loro ripartenza: l’avvio di impresa e Partita AttIVA. Si tratta di due opportunità create per favorire la nascita di nuove attività dando loro delle basi solide da cui partire.

Per avere maggiori informazioni sul “Credito Solidale 2.0”, potete visitare il sito della Fondazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli