lunedì, Luglio 22, 2024
spot_img

“Milano Green Week”: una settimana dedicata al verde

di G.P.

Da domani 26 settembre e fino a domenica 1° ottobre 2023 ritorna per la sua quarta edizione “Milano Green Week“, la manifestazione diffusa sul territorio dedicata al verde urbano e alla salvaguardia dell’ambiente.

Promossa e organizzata del Comune, con la partecipazione di AVR SpA, e con il supporto di numerosi partner istituzionali e il sostegno di altrettante associazioni, comitati ed enti pubblici e privati, “Milano Green Week” propone quest’anno un ricco palinsesto di iniziative con oltre 350 eventi in programma.

Dopo la devastante tempesta che nella notte tra il 24 e il 25 luglio scorso ha colpito la nostra città, provocando lo schianto di oltre 5.000 alberi e innumerevoli danni a tetti, coperture, semafori, pali della luce, cancellate, panchine e linee del tram e del filobus, il tema portante dell’edizione di quest’anno di “Milano Green Week” non poteva che essere il cambiamento climatico.

Proprio di cambiamenti climatici e di fenomeni naturali estremi, in particolare di come affrontarli, mitigarli, imparare ad adattarsi ad essi e a conviverci, si parlerà durante il convegno “Come ci ambientiamo al cambiamento climatico” in programma a Palazzo Reale per mercoledì 27 settembre dalle 9 alle 13.

All’evento parteciperanno il Sindaco Giuseppe Sala, l’Assessore all’Ambiente e Verde Elena Grandi e l’Assessore alla Sicurezza e Protezione Civile Massimo Granelli e numerosi climatologi, ingegneri ambientali, agronomi, botanici e architetti del verde; tra questi Stefano Caserini, docente di mitigazione dei cambiamenti climatici presso il Politecnico, ed Elisa Terenghi, fisica dell’atmosfera per l’ICN – Italian Climate Network.

Il programma di “Milano Green Week” prevede anche numerosi eventi culturali, come la mostra fotografica di Edlira Myrselaj, intitolata “Il dono” ed esposta alla Biblioteca Oglio fino al 30 settembre; la mostra fotografica ad ingresso libero “Raggi Verdi” visitabile presso la Biblioteca del Parco Sempione fino al 7 ottobre; la mostra a cura di Silvia AmodioHuman Dog 23. Alimenta l’amore” nel Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco; e presso la Biblioteca di Piazza Sicilia “La tempesta Vaia (2018)“, la mostra fotografica a cura di Duilio Piaggesi e dedicata all’evento cataclismatico che colpì le Dolomiti e le Prealpi Venete tra il 26 e il 30 ottobre 2018.

Non mancheranno anche laboratori e attività didattico-ricreative rivolte ai più piccoli, come “Mare Matto“, un laboratorio per bambini dai 5 agli 8 anni sulla scoperta dell’habitat marino alla Biblioteca Sempione e “Semi per tutti i gusti“, un laboratorio per bambini dagli 8 ai 12 anni per la costruzione di mangiatoie per volatili alla Biblioteca di Quarto Oggiaro.

E ancora laboratori creativi per adulti come quello di Cucina Naturale con workshop dello chef Andrea Bertolucci alla Cascina Nascosta; il laboratorio per imparare a curare un giardino a Villa Necchi Campiglio; e il laboratorio di botanica e fisica “L’acqua nelle piante, le piante nell’acqua” all’Acquario Civico.

Infine, per tutta la sei giorni di “Milano Green Week”, sono in programma passeggiate nei parchi per ammirare gli splendidi colori del foliage autunnale e pedalate collettive in giro per i giardini e le aree verdi di Milano alla scoperta degli alberi secolari e monumentali della nostra città in compagnia di Ciclofficina Nascosta e della guida ambientale-naturalistica Andrea Bolzoni.

Per consultare il programma completo dell’edizione 2023 di “Milano Green Week” e informarsi sulle modalità di partecipazione dei singoli eventi in calendario, vi rimandiamo al sito ufficiale della manifestazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli