25 Luglio 2021

Maurizio Ferrandini: Io non c’entro con il rock

Uno come Maurizio Ferrandini, che è nato a Sanremo, città dei fiori e culla della musica leggera e pop, non poteva che entrare nel mondo della canzone. Però, lui non è come la maggioranza dei cantautori. Lui è il tipo che non ama uniformarsi. Non apprezza il sistema che sta dietro questo mondo che spesso tende a corrompere chi lo frequenta. Né è quello che segue le mode.

Al contrario, tira dritto per la sua strada e i dischi, nonostante sia stato spesso oggetto di corteggiamenti da parte di produttori alternativi, se li finanzia da sé e cura musica e testi con attenzione perché ogni suo pezzo sia qualcosa di unico e ricco di spunti poetici.

Con Maurizio Ferrandini possiamo parlare benissimo di canzone d’autore. Ne è una prova il suo debutto antologico con il lavoro uscito qualche settimana fa e intitolato “Io non c’entro con il rock”. All’interno, si segnala la canzone “Questa notte”.

 Nel videoclip realizzato pieno di suggestive immagini da videogiochi ed effetti speciali, dietro un ritmo incalzante, si descrive una notte “ruvida” nella quale prevalgono desolazione e solitudine, appena alleviate da una storia d’amore in sottofondo.

Un’auto che viaggia nella notte, nella città frenetica e alienante, parole che fuoriescono dalla bocca del cantautore come frammenti di vetro, taglienti e urticanti, che possono ferire ma anche risvegliare, scuotere dal torpore delle abitudini mortifere che ci condizionano.

Maurizio Ferrandini è certamente un personaggio originale. Laureato nel settore amministrativo, è appassionato di grafica, montaggio video, liuteria. In dieci anni ha realizzato una dozzina di album. Nel 2020, dopo l’incontro con Luca Bonaffini, realizza un format in cinque puntate per Globus Television, che tratta delle storie che stanno dietro ad alcuni vinili d’arte, intitolato “Mash Up Kult”(da ricordare, tra gli altri “Burattino senza fili” di Edoardo Bennato).

Nel 2021 per lo stesso Bonaffini ha realizzato il videoclip “Il futuro ero”. Da questo incontro è iniziata la collaborazione per la pubblicazione dell’album.

Dal 16 luglio, on line sulle maggiori piattaforme digitali.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli