25 Giugno 2022

IL MERCOLEDì NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni di mercoledì 12 maggio ’21

Superbonus al 31 dicembre 2022 senza limitazioni per i condomìni

Glauco Bisso e Saverio Fossati

C’è tempo sino a tutto il 2022 per pagare i lavori  del superbonus in condominio, senza più l’obbligo di eseguire il 60% dei lavori entro giugno. Slitta invece al 30 giugno  2023 il termine per i lavori negli ex Iacp.  

Confermato il termine per le persone fisiche proprietarie di palazzine da 2 a 4 unità immobiliari: anche per loro c’è tempo sino al 31 dicembre 2022 ma solo se avranno, loro sì, realizzato almeno il 60% dei lavori entro il 30 giugno 2022.  

La modifica è prevista dall’articolo 1, commi 3, 4 , 5 e 8, del Dl 59/ 2021 (in vigore dall’8 maggio), che reca le misure urgenti per il Fondo complementare al Pnrr.

Gattare, stop agli eccessi anche dal sindaco

Agostino Sola

Non serve perdere anni in Tribunale: il condominio che sopporta i miasmi delle colonie feline nello stabile può rivolgersi al sindaco e ottenere un’ordinanza urgente in poco tempo per ragioni di igiene e salute pubblica. L’affetto incondizionato che alcuni nutrono per gli animali sconfina, a volte, nella patologia e a chi si trova ad avere come vicino una colonia felina mal gestita non basta turarsi il naso. Così un condominio siciliano ha chiesto aiuto al sindaco, che ha sistemato le cose (ottenendo conferma anche da Tar) sfrattando i mici e sistemandoli nel cortiletto (recintato) della condomina troppo affettuosa.

Sif Italia verso la Borsa: capitale a 3 milioni

Annarita D’Ambrosio

Potrebbe davvero essere prossimo, novembre 2021,  l’ingresso all’Aim di Milano della prima società totalmente dedicata all’amministrazione condominiale. Parliamo di Sif Italia, nata nel 1986, unica realtà italiana che ha dato corpo all’idea di creare grandi realtà funzionali, in grado di gestire migliaia di immobili.

Milano, condòmini soddisfatti dall’amministratore

Annarita D’Ambrosio

Indagine Unicasa: due terzi dei condòmini a Milano e provincia soddisfatti del loro amministratore, sale la richiesta di servizi alternativi a domicilio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli