25 Luglio 2021

Estate a Milano: ritorna “Lido Milano Live”

di G.P.

Da giovedì 1° luglio fino a domenica 1° agosto 2021, torna per la sua seconda edizione “Lido Milano Live“, la rassegna estiva tenuta presso gli spazi in stile liberty dello storico Lido di Piazzale Lotto con un ricco programma di concerti live, proiezioni cinematografiche, dibattiti a tema, e spettacoli teatrali.

Promossa dai volontari di WAU! – We Are Urban, grazie alla collaborazione con il Comune e Milano Sport, che ha dato la disponibilità di fruire degli spazi del Lido, presto oggetto di un’importante riqualificazione, “Lido Milano Live” si avvale anche di altri partner tra cui: Associazione Errante, che promuove la cultura e il teatro come strumenti di coesione sociale; Associazione Guanti Rossi, che si occupa della diffusione della LIS, la lingua italiana dei segni; e Cineteca Milano.

Proprio Cineteca Milano ha messo a disposizione della rassegna 13 film classici a tematica horror per il suo palinsesto “Un Lido da Paura”: si inizia giovedì 1° luglio alle 21 con “The Rocky Horror Picture Show” di Sharman, si prosegue lunedì 5 luglio con il capolavoro dell’espressionismo “Nosferatu” di Murnau, e poi mercoledì 7 luglio con l’intramontabile cult “Frankenstein Junior” di Brooks. Non mancheranno anche pellicole più recenti come il film d’animazione diretto da Tim Burton “Frankenweenie“, in programma per mercoledì 14 luglio, e il pluripremiato agli Oscar 2018 “La forma dell’acqua” di Guillermo Del Toro, in cartellone giovedì 15 luglio.

Per quanto riguarda la musica, “Lido Milano Live” propone 15 concerti live di musica jazz, classica, pop e rock. Tra i nomi presenti in line-up: Raffaele Kohler Swing Band, JohnnyBoy, Sestetto Wanderer, Tamashi Pigiama, e Graziano Galatone.

Il calendario di “Lido Milano Live” prevede anche 5 spettacoli teatrali: si parte sabato 3 luglio alle 21 con lo spettacolo di teatro canzone in dialetto milanese “Quand finìssen i semaforQuando finiscono i semafori“, di e con Daniele Gaggianesi, un viaggio ironico e profondo per le vie della Milano di oggi. Il secondo appuntamento è fissato per sabato 10 luglio con “Materia“, uno spettacolo di danza contemporanea diretto da Susanna Brusa, con Ernald Matoshi. Si prosegue sabato 17 luglio con “Mingus“, uno spettacolo ideato da Ilenia Veronica Raimo tra teatro e musica, dedicato al genio jazzistico Charles Mingus; e ancora sabato 24 luglio con “Io che odio solo te“, un monologo stand up e d’improvvisazione di Corinna Grandi. Ultimo spettacolo presente in cartellone è “iWar NeXt“, di Sarah Silke Tasca e Jacopo Veronese, uno spettacolo dedicato al rapporto tra uomo e tecnologia, tra progresso ed evoluzione.

Anche per quest’anno il prezzo d’ingresso agli spazi di “Lido Milano Live” rimane fissato a 5 euro, con la possibilità, attraverso il circuito Rete del Dono, di regalare dei “biglietti sospesi” a coloro che non hanno la possibilità di acquistarli, rendendo di fatto la rassegna accessibile a tutti.

Per consultare il programma completo dell’edizione 2021 di “Lido Milano Live” vi rimandiamo, come sempre, al sito ufficiale della manifestazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli