domenica, Maggio 19, 2024
spot_img

Campionato di calcio 2023-2024

Si ricomincia domani 19 agosto con la passione di sempre da parte dei tifosi e contemporaneamente va osservato che tutte le squadre sembrano coalizzarsi ne tentativo di superare una compagine apprezzata e soprattutto vincente nella stagione passata: il Napoli.

In effetti, la presenza di un calciatore eccezionale come Osimhen, un uomo-gol in grado di risolvere la più ostica delle partite, mette in subbuglio gli avversari, i quali sono alla ricerca di soluzioni tecniche e tattiche non certo facili da individuare.

Certo, in questa “guerra” calcistica proverà a farsi onore il Milan, forte del notevoli acquisti effettuati con una spesa di circa 100 milioni di euro, anche se attualmente manca il vice-Giroud, giocatore che i tifosi rossoneri sempre acclamano, malgrado sia vicino ai 37 anni.

Il Milan scenderà in campo anche con nuovi giocatori di spicco, tra cui Pulisic (attaccante e ala), Loftus-Cheek (centrocampista), Musah (anch’egli centrocampista), Romero (difensore). Venuto a mancare il sostegno di Paolo Maldini, l’allenatore Pioli dovrà impegnarsi a fondo se vorrà conseguire lo scudetto della seconda stella.

Ma la vera conferma è attesa da Rafael Leao, l’attaccante clou che ha ottenuto, rinnovando il contratto, il consistente stipendio di 6 milioni di euro. Gli vengono richiesti non soltanto i suoi guizzi sotto porta, ma anche un valido comando dei tocchi nell’area avversaria.

Un’altra delle favorite anti Napoli è senz’altro l’Inter e ci si chiede se la squadra, già nella partita di domani contro il Monza, potrà mettere in evidenza il gioco dei nuovi acquisti. La pressione del turbo nerazzurro potrà da subito infiammare i tifosi ? E’ chiaro che si punterà nuovamente sul fenomeno Lautaro e pure su quel Davide Frattesi, nato come centrocampista, che potrebbe comunque inserirsi abilmente in area di rigore.

Anche la new entry Cuadrado sarebbe da considerare positivamente se venissero confermate le buone prestazioni messe in luce nelle partite pre-campionato. E che dire del portiere svizzero Sommer, che è sembrato meno in palla rispetto al camerunese Onana ? Dovrebbe sintonizzarsi meglio con la difesa, ma è prematuro esprimere giudizi.

Insomma, secondo il pensiero di alcuni, l’Inter dovrebbe correggere…la propria condotta calcistica: non soltanto essere molto lucida contro le grandi squadre, ma mostrarsi al top anche con le provinciali, evitando di perdere punti preziosi come avvenuto nella scorsa stagione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli