giovedì, Giugno 13, 2024
spot_img

Al Museo Archeologico si prospetta un’estate…mitica!

Laboratorio, visite e storie per avvicinare i più piccoli alla mitologia e trascorrere le ultime settimane d’estate in città in modo alternativo e divertente!

Il Civico Museo Archeologico in collaborazione con Aster propone un ricco programma di attività che si svolgeranno da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 17.30.

Due i percorsi progettati che verranno affrontati nelle diverse settimane. Il primo, intitolato “In Viaggio con Ulisse” seguirà il lungo e avventuroso viaggio personaggio della mitologia greca nel suo tentativo di tornare a casa a Itaca. Lotofagi, Sirene, maghe incantatrici, mostri marini, bellissime ninfe, feroci Ciclopi… I bambini scopriranno il mare, le antiche civiltà e le tante leggende raccontate dell’Iliade.

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA

LUNEDÌLa figura di Ulisse e l’antefatto del viaggio 
Il primo giorno sarà dedicato alla figura di Ulisse: sono previste letture di brani, tratti da letteratura per ragazzi, sull’eroe greco e il racconto di episodi significativi della guerra di Troia; sarà inoltre preparata la mappa del nostro viaggio. Nel pomeriggio, visita alla sezione greca del museo e a seguire creazione di uno scudo personalizzato con un’immagine-simbolo.

MARTEDÌ: Solcando il Mare Nostrum                                                                                                                                                    
Nella mattina sarà visitato l’Acquario Civico alla scoperta del Mediterraneo e dei suoi abitanti marini: prendiamo parte ad una divertente attività in cui si devono superare diverse prove per partire alla scoperta del mondo subacqueo. Nel pomeriggio laboratorio presso il Museo Archeologico con la creazione di un acquario “in scatola”. A seguire visita alle sezioni greca ed etrusca con attenzione al tema del mare e della navigazione.

MERCOLEDÌ: L’acqua e le sue divinità a Mediolanum                                                                                                                           
Visita alla sezione di Milano antica alla ricerca delle divinità greco-romane. Laboratorio di fumetto sulle divinità olimpiche. Nel pomeriggio visitiamo la mostra “Le vie dell’acqua a Mediolanum” e riflettiamo insieme con un’attività sulla preziosa risorsa che è rappresentata dall’acqua.

GIOVEDÌ: Le Sirene e i Lotofagi                                                                                                                                                               
Visitiamo insieme il Museo d’Arte della Fondazione Luigi Rovati dove siamo coinvolti in un percorso dedicato alla rappresentazione del mondo animale nella produzione etrusca e artistica contemporanea: chimere, grifoni, sfingi, serpenti, draghi e altri animali reali e fantastici diventano protagonisti di una suggestiva narrazione che svela ai partecipanti il legame tra l’uomo e la natura. Nel pomeriggio una divertente attività al Museo di Storia Naturale ci porta sulle coste del Nord Africa per esplorare la natura della terra dei Lotofagi.

VENERDÌ: Il ritorno a casa                                                                                                                                                                       
Presso il Museo Archeologico parliamo del ritorno a casa di Ulisse, di Penelope e del cane Argo, visitando la sezione greca. Facciamo quindi un piccolo laboratorio di tessitura. Nel pomeriggio è previsto un laboratorio teatrale che dedicato a mettere in scena alcuni episodi del viaggio di Ulisse. 

Il secondo percorso, invece, intitolato “Nel segno di Poseidon e Nettuno” racconterà ai bambini dello stretto rapporto fra uomo e acqua in tutte le sue forme: l’acqua come elemento naturale e indispensabile alla vita ma anche l’acqua come elemento urbanistico, architettonico ed economico.

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA

LUNEDÌ: Le vie dell’acqua – parte I
Primo giorno dedicato alla conoscenza tra i bambini e alla presentazione del tema attraverso la visita alla mostra “Le vie dell’acqua a Mediolanum” che affronta lo stretto rapporto tra la vita quotidiana nell’antica Mediolanum e l’acqua, risorsa fondamentale per le attività produttive e protagonista delle lussuose abitazioni cittadine. Entriamo con l’immaginazione nella bottega di un antico ceramista e lavoriamo un oggetto da portare a casa. Iniziamo poi a progettare il modellino di una domus con i suoi pozzi, fontane e vasche.

MARTEDÌ: Le vie dell’acqua – parte II
Un salto in avanti nel tempo! Alla scoperta dei Navigli da piazza Sant’Eustorgio alla Darsena, dal Naviglio Pavese e Naviglio Grande alla Conca: una passeggiata alla scoperta di quanto ancora resta all’aria aperta degli antichi canali milanesi. Nel pomeriggio, dopo una breve visita alla sezione romana, si prosegue nella realizzazione del modellino della domus.

MERCOLEDÌ: Milano città d’acqua: a spasso per la città
Usciamo dal Museo per andare a scoprire le strade e i luoghi che ancora conservano il ricordo della presenza dell’acqua in città, arrivando fino ai battisteri del Duomo; da lì ci spostiamo al porto romano e poi al Castello Sforzesco per osservare i fossati. Nel pomeriggio approfondimento sulle terme e laboratorio di preparazione di creme e profumi antichi.

GIOVEDÌ: Acqua ieri e oggi  
Partecipiamo ad una divertente attività presso la Centrale dell’Acqua di Milano per comprendere l’importanza dell’acqua nella vita di tutti i giorni. Nel pomeriggio laboratorio sull’affresco.

VENERDÌ: Solcando il Mare Nostrum
Allarghiamo lo sguardo al Mar Mediterraneo e visitiamo le sezioni greca ed etrusca raccontando miti e storie legate al mare e all’acqua. Poi, tutti coinvolti in “Mercante in Fiera”, giocando sulle navi di Greci e Etruschi che solcavano i mari scambiando merci, idee, cultura.

Per altre informazioni utili su date, costi e prenotazioni potete contattare lo 02 20404175 o scrivere a segreteria@spazioaster.it

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli