NELLA NOSTRA MILANO DEL XIII SECOLO

di Carlo Radollovich Gli ordini religiosi, attorno al 1250, apparivano numerosi specialmente nella nostra città. Infatti, oltre ai più noti Francescani, Domenicani e Cistercensi, questi ultimi fondatori delle abbazie di Morimondo e Chiaravalle, vorremmo citare anche alcune “anomale” confessioni come…

MARIA BEATRICE D’ESTE A MILANO

di Carlo Radollovich La duchessa Maria Beatrice (1750 – 1829), consorte di Ferdinando d’Asburgo (1754 – 1806), governatore del Ducato di Milano e figlio dell’imperatrice d’Austria Maria Teresa, era una giovane nobildonna molto sveglia, non proprio moglie fedele come vedremo…

CATERINA MEDICI, NATIVA DI BRONI

di Carlo Radollovich I Milanesi, tutto sommato, non si lasciarono quasi mai attrarre da problemi riguardanti la stregoneria, tanto che l’Inquisizione ebbe qui una vita decisamente difficile, perché spesso contrastata dai cittadini. Fu però posto sul rogo, nella prima metà…

TEPPISTI MILANESI DELL’OTTOCENTO

di Carlo Radollovich Il vocabolo “teppista” deriva dall’espressione dialettale “teppa”, ossia muschio, il ben noto manto verde che cresceva pure in abbondanza presso il Castello Sforzesco. Qui si radunavano, vicini all’ingresso principale, alcuni mattacchioni e buontemponi che, spesso in modo…

ALCUNE CURIOSITÀ SULLE PRIME FERROVIE

di Carlo Radollovich Giovanni Rajberti (1805 – 1861) fu non soltanto un esperto chirurgo milanese e uno degli studiosi più approfonditi sulle proprietà della valeriana, ma anche un sincero appassionato del mondo della poesia. Di carattere sempre allegro, dalla battuta…