lunedì, Aprile 22, 2024
spot_img

Un atelier siciliano che fonde tradizione e innovazione

Fondata nel 2020 sullo sfondo pittoresco della costa siciliana, l’atelier J’ESSENTIA rappresenta un rifugio in cui arte, moda e design…

…convergono per manifestare una bellezza tangibile. Più di un semplice spazio fisico, rappresenta un regno ideale in cui anima, mente, corpo e spirito si uniscono per creare. J’ESSENTIA abbraccia un approccio olistico, fondendo la pianificazione multidisciplinare con il talento degli artigiani locali e, in questo modo, esemplifica la fusione di tradizione e innovazione, artigianato e industrializzazione, passato e futuro. Tutto ciò avviene con un impegno incrollabile verso l’etica del “Made in Italy”, radicato saldamente nel cuore della Sicilia. Questa regione intrisa di storia e influenzata da antiche civiltà, rappresenta un dinamico crogiolo creativo per J’ESSENTIA. Oggi, questa terra accoglie la visione contemporanea di Francesca Jennifer Puzzo, una vera polimatia: un’artista, una designer e un’imprenditrice.

L’eclettica designer porta avanti il concetto di “Arte Indossabile” dal suo atelier, creando capsule di moda che ispirano chi le indossa ad adornarsi con l’arte eterna. È una testimonianza dell’essenza presente in ogni individuo, donne e uomini.

Al cuore di queste capsule di moda ci sono le opere geometriche e simboliche create dall’artista Francesca Jennifer Puzzo. La capsule “Piume di Pavone” riprende il pattern protagonista dell’opera “Dipinsi l’anima”, la tela vincitrice alla Biennale internazionale d’arte di Barcellona e selezionata da Vittorio Sgarbi per l’Annuario Artisti Internazionali 2023 edito da Mondadori. Le piume di pavone hanno un antico significato e rappresentano un dialogo raffinato tra anima e materia che conduce l’essenza di ogni donna a splendere attraverso texture pregiate su raso imperiale, vera pelle, pura seta e velluto.

Nella capsule “Sicilia Bedda” ritroviamo i simboli tipici della tradizione: il “pupo siciliano”, la “ruota del carretto” e la “trinacria”, reinterpretati in chiave astratta, in questa conversazione perenne tra la semplicità dei modelli e la vivacità delle fantasie. La vibrante palette cromatica è un omaggio alla Sicilia con il rosso dell’energia vulcanica, il giallo della luce solare e il blu del mare cristallino dell’isola, mescolati abilmente con il bianco e il nero, per un affascinante equilibrio, e il viola che rappresenta la sinergia tra maschile e femminile.

Queste creazioni prendono vita sotto forma di tessuti ricercati e patch esclusive e ciascun pezzo è una fusione armoniosa di tradizione e avanguardia. I foulard in seta leggera incarnano l’eccellenza del lavoro di J’ESSENTIA, tradotti poi nelle più semplici sciarpe o nei delicati tubolar adatti a impreziosire il décolleté.

Questo concetto di “arte indossabile” si estende anche nella creazione di capi vestiari di grande sartorialità. Dai lunghi caftani in morbido satin, ai kimono eleganti in twill, fino ad arrivare agli abiti da giorno e da sera, eleganti creazioni adatte ad ogni occasione.

A completare l’offerta dell’atelier troviamo infine la pelletteria. Eleganti pochette in morbido cuoio portano le stampe di J’ESSENTIA ad un nuovo livello di eleganza. La Daily Capsule, invece, presenta due borse uniche “Taormina” che offre una risposta chic a tutte le esigenze quotidiane e l’inseparabile borsa “Ortigia” per un tocco casual. Sono vere opere d’arte perché ogni pannello è creato in modo unico dall’azione della macchina industriale e si caratterizzano per l’utilizzo di materiali vegani innovativi in EVA che offrono stile, versatilità e praticità.

La mission di J’ESSENTIA si estende oltre la moda. È un impegno nell’esportare la ricchezza artistica, artigianale, antropologica e naturalistica della Sicilia e dei distretti dell’artigianato italiano in tutto il mondo. Questa missione è eseguita con eleganza e minimalismo, riflettendo nei campi del prêt-à-porter, del design per la casa e dello stile di vita. J’ESSENTIA non è solo un marchio; è un movimento che racchiude il cuore e l’anima della Sicilia per essere abbracciato dal mondo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli