martedì, Giugno 25, 2024
spot_img

Pelle più giovane per collo e décolleté. Quali sono i trattamenti più indicati?

Si è sempre molti attenti al viso, la parte del corpo che nel sociale è come se fosse il nostro biglietto da visita…

…ma non si dedica altrettanta attenzione al trattamento di collo e décolleté.

Ringiovanire e migliorare la qualità della pelle è un imperativo. Che si parli di viso, mani, collo o décolleté, le donne – e sempre più uomini – desiderano avere un bell’aspetto che sia il più fresco, naturale e giovane possibile, anche a dispetto degli anni che passano. E il tutto senza bisturi. In particolare, collo e décolleté sono tra le parti del corpo che più segnalano il passare del tempo. Infatti, con l’avanzare dell’età, soprattutto dopo i 40/50 anni, queste zone tendono ad apparire più raggrinzite e rovinate a causa della sempre minore presenza di collagene ed elastina responsabili dell’elasticità e del turgore della pelle. La mancanza di questi due elementi determina la comparsa di rughe: veri e propri solchi che si aprono a ventaglio verso l’alto…

Dario Tartaglini, Direttore Sanitario di Betar Medical a Milano

“Eppure si tratta di aree molto delicate – osserva il Dottor Dario Tartaglini, Direttore Sanitario di BETAR MEDICAL, Centro Specializzato in Medicina Estetica di Milano, struttura che si avvale di tecnologie all’avanguardia al servizio del paziente – che necessitano delle stesse attenzioni che vengono rivolte al viso se non ancora di più. Infatti il detto “l’età di una donna si capisce dal collo” deriva proprio dal fatto che la pelle in questa zona è più sottile, fragile e risente prima dei segni del tempo. Inoltre è più soggetta a macchie e inestetismi che consistono in alterazioni del colore della pelle, dalla presenza di capillari, rughe a collare, flaccidità della cute e perdita di elasticità. Preservare l’elasticità della pelle del viso, collo e del décolleté è uno dei segreti per apparire giovani. In genere è necessario associare trattamenti diversi: la modalità più adeguata ai diversi inestetismi viene scelta in base alle alterazioni presenti, al grado di invecchiamento cutaneo e alle necessità ed aspettative del paziente”.

Molte persone si domandano come ringiovanire il collo e, nel caso delle donne, il décolleté, quando potrebbe essere già tardi per la prevenzione. Spesso ci si dimentica che nella “skin care routine”, queste zone sono esposte ai danni del sole e altri agenti esterni tanto quanto la pelle del viso. La buona notiziaè che con i giusti trattamenti si possono raggiungere risultati soddisfacenti, anche se il processo di invecchiamento è già in corso. Prendere coscienza dello stato della propria pelle è il primo step per trovare la giusta soluzione per cominciare il processo di ringiovanimento di collo e décolleté e, di conseguenza, tutta la propria immagine.

Dottor Dario Tartaglini,  quali sono le principali cause dell’invecchiamento di collo e décolleté?

La pelle in queste zone è particolarmente povera di ghiandole sebacee e sudoripare che la rendono elastica. Si tratta di un distretto che di per sé presenta meno tessuto adiposo di sostegnoe sono aree a cui generalmente dedichiamo meno attenzione e cura. La mancanza di idratazione giornaliera con creme idratanti e vitamine porta le cellule a invecchiare. I raggi ultravioletti accelerano l’invecchiamento della pelle e favoriscono l’insorgenza di macchie cutanee. Inoltre cattivi stili di vita, come gli effetti negativi del fumo o un’alimentazione squilibrata aggravano lassità e raggrinzimenti. Altre cause: uso di detergenti troppo aggressivi e postura scorretta.

Collo e décolleté sono aree da curare in modo particolare. Quali trattamenti estetici suggerisce, senza ricorrere per al bisturi?

Come appena detto, il collo, assieme al viso, è l’area che più tradisce l’età anagrafica. 

Il décolleté è particolarmente soggetto all’invecchiamento precoce: è quindi molto importante averne cura sempre. Il problema del collo è il suo cedimento, inevitabile attorno ai 45 anni, le cui cause sono dovute a fattori come l’età, lo stress e anche a particolari posizioni del viso nel corso della giornata. Le metodiche più indicate per queste zone hanno una caratteristica comune, ossia stimolare e riattivare il metabolismo cutaneo, facendo sì che il tessuto recuperi in modo naturale un grado ottimale di idratazione ed elasticità.

Ecco i trattamenti più idonei per attenuare gli inestetismi.

Biorivitalizzazione

L’infiltrazione di acido ialuronico, con l’aggiunta di un mix di vitamine e altri principi attivi antiossidanti rende la pelle del collo e del décolleté più compatta e luminosa fin dalla prima seduta. Il risultato finale è apprezzabile dopo qualche settimana, grazie alla riattivazione del “turnover” cellulare e della produzione endogena di collagene, elastina e acido ialuronico.

Radiofrequenza e laser CO2 frazionato

La radiofrequenza agisce attraverso un ciclo di almeno sei sedute, per restituire tono, elasticità e compattezza alla pelle del collo e del décolleté, veicolando calore in profondità nel derma al fine di riattivare gradualmente la produzione naturale di collagene e fibre elastiche.

Il laser CO2 frazionato permette – anche con un’unica seduta – di “rinnovare” completamente la pelle, attenuando microrugosità, macchie e rendendo la texture cutanea uniforme, compatta e luminosa. Entrambe le procedure hanno la durata di un’ora circa, si eseguono in ambulatorio e non comportano l’interruzione delle normali attività quotidiane.

 

Fotoringiovanimento

Senza tagli e senza bisturi, questo trattamento ridona alla pelle luminosità: ciò è possibile attraverso fonti di luce, che permettono la riduzione (fino alla cancellazione) delle rughe, macchie brune e capillari visibili o dilatati.

Peeling chimico 

E’ una soluzione per le rughe superficiali, solchi e macchie solari. Gli acidi utilizzati, a concentrazione progressivamente crescenti su decolletée sui quadranti superiori delle mammelle, stimolano la produzione di collagene e aumentano l’idratazione della pelle.

Filler Acido Ialuronico

Questa sostanza è usata in Medicina Estetica per correggere rughe e depressioni, ma anche per risollevare e donare turgore alla pelle attraverso piccole iniezioni sottopelle con siringhe dotate di aghi sottilissimi. La tecnica consente di ottenere buoni risultati.

Botox a varie diluizioni, la metodica agisce su più piani muscolari esaltando i profili del “contouring” e del collo per un aspetto decisamente più bello e ringiovanito. Una buona soluzione in presenza del collo a tacchino” inestetismo che si manifesta con pieghe cutanee verticali.

Carbossiterapia

Regala al volto, collo e décolleté tono, compattezza, luminosità, elasticità, spessore. E’ una terapia a base di anidride carbonica medicale, ottimale nel ridefinire l’ovale del viso, ridare lucentezza al volto con l’ossigenazione dei tessuti e per cancellare le rughe del collo (le collane di Venere nome grazioso, ma caratterizzato da rughe orizzontali). La metodica può essere usata per ottenere un effetto riducente per rimodellare, ad esempio, un mento appesantito da un pò di grasso accumulato.

Ossigenoterapia

La tecnica avviene prevede l’applicazione sulla pelle di ossigeno ad un elevato grado di purezza e alta concentrazione. Mediante questo trattamento sarà possibile inoltre ridurre gli inestetismi dell’invecchiamento cutaneo, comportando il ringiovanimento della pelle, che sarà più tonica e luminosa.

Dottor Tartaglini, per concludere l’argomento, un suo suggerimento su come prevenire l’invecchiamento del décolleté

Evitare di dormire sul lato: un seno abbondante associato a posizioni scorrette può essere una concausa degli spiacevoli segni d’invecchiamento del décolleté;  fare attività fisica curando in particolare i pettorali; usare anche per questa zona del corpo la crema idratante che si applica sulla pelle del viso

Info: Dottor Dario Tartaglini – Direttore Sanitario  BETAR MEDICAL –  Studio Polispecialistico di Medicina e Chirurgia – Via Melzi D’Eril, 26 – 20154 MILANO – Tel. 02/36684785/6 info@betarmedical.it – www.betarmedical.it

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli