21 Maggio 2022

“On the Wall”: una mostra d’arte contemporanea alla BUILDING Gallery

di G.P.

Fino a sabato 19 marzo 2022, la BUILDING Gallery di via Monte di Pietà 23, ospita “On the Wall“, una mostra dedicata all’arte contemporanea con opere di artisti internazionali.

Curata dal critico d’arte, scrittore e professore di Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea, Demetrio Paparoni, “On the Wall” include oltre 40 quadri di grande formato, inediti per il pubblico italiano, e realizzati da 6 artisti figurativi profondamente diversi tra loro nello stile e nella forma: i due italiani Paola Angelini e Nicola Samorì, l’armeno Rafael Megall, l’inglese Justin Mortimer, il norvegese Vibeke Slyngstad, e il tedesco Ruprecht von Kaufmann.

Il percorso espositivo si snoda lungo i quattro piani della BUILDING Gallery in un tentativo di dare ordine al caos dei molteplici linguaggi e fenomeni artistici degli artisti in mostra: dalla natura stilizzata e ridotta a pattern ornamentale delle opere di Rafael Megall, fino ai quadri onirici e malinconici di Ruprecht von Kaufmann, che mettono in scena il rapporto tra umano e non umano e il legame sacro che connette l’uomo con il mondo animale, vegetale e minerale.

Ruprecht von Kaufmann – The Wild West Show, 2019

Stando alle parole del curatore, il titolo dell’esposizione “On the Wall”, richiamerebbe il concetto di muro come elemento di divisione tra due spazi, ma anche come limite da superare, e i quadri esposti su di esso rappresenterebbero le porte d’ingresso ad una dimensione intima o la via di fuga verso un mondo esterno, a cui lo spettatore può accedere solo se si sforza di cogliere il significato profondo incarnato dall’opera d’arte stessa.

La mostra “On the Wall” è aperta da martedì a sabato, dalle 10 alle 19, presso le sale della BUILDING Gallery di via Monte di Pietà 23.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli