lunedì, Luglio 15, 2024
spot_img

“Nell’Oceano di Tethys”, le opere di Louise Manzon all’Acquario Civico

di G.P.

Fino a domenica 29 settembre 2024 l’Acquario Civico di Viale Gadio ospita la mostra “Nell’Oceano di Tethys” dedicata alle opere di Louise Manzon, scultrice nata in Brasile da genitori francesi e che da oltre vent’anni vive e lavora a Milano.

Promossa dal Comune e dall’Acquario e Civica Stazione Idrobiologica, con il sostegno di One Ocean Foundation, realtà no-profit italiana dedicata alla tutela dell’ecosistema marino, la mostra è curata dalla storica dell’arte e giornalista Marina Mojana.

Il percorso espositivo propone 20 opere tra sculture e tele estroflesse; oltre ad 8 pesci in ceramica smaltata e invetriata, e 2 in marmo bianco di Carrara, sono infatti esposte per la prima volta al pubblico 10 tele estroflesse realizzate dall’artista con una tecnica sperimentale che aumenta la tridimensionalità del soggetto, liberandolo dai confini del supporto bidimensionale.

Louise Manzon – Nell’Oceano di Tethys

L’artista ha creato appositamente per gli spazi dell’Acquario anche la monumentale “Tethys”, un’installazione scultorea alta quasi 3 metri che rappresenta la dea greca Tethys. Secondo la mitologia, Tethys era una titana, figlia del Cielo (Urano) e della Terra (Gea), sorella e moglie di Oceano, e madre di tutte le divinità acquatiche.

La scultura di Tethys è realizzata con tecnica mista: terracotta, stucco, rete metallica, cemento, pigmenti naturali e bottiglie di plastica riciclata (PET), ed è ornata da una sorta di pizzo formato da tanti piccoli quadranti di orologio in ottone senza lancette.

Nell’interpretazione dell’artista, infatti, Tethys diventa una figura salvifica, dalla forza purificatrice, che attira a sé tutta la plastica e i materiali inquinanti dell’universo acquatico, per trasformarli in alghe, spuma del mare e acqua pulita, sottolineando così l’importanza dell’ecosostenibilità e della salvaguardia dell’ambiente.

La mostra “Nell’Oceano di Tethys” è visitabile presso l’Acquario Civico tutti i giorni – tranne lunedì – dalle 10 alle 17.30. Prezzo incluso nel biglietto d’ingresso: 5€ intero, 3€ ridotto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli