lunedì, Luglio 15, 2024
spot_img

Natural Impression Mafalda Minnozzi

La grande artista, di origine italiana, che lavora tra Rio de Janeiro e New York, ma che si esibisce in concerti in tutto il mondo, pubblica un nuovo CD, intitolato “Natural Impression”  che contiene 15 brani ispirati al ritmo della samba.

Si presta molto bene la voce dallo swing inconfondibile di Mafalda Minnozzi a reinterpretare (ricordiamo che gli arrangiamenti dei brani sono opera sua insieme a Paul Ricci) alcuni pezzi famosi e meno famosi, anche di autori italiani in chiave samba.

La raffinatezza e l’eleganza della voce, capace di farsi esile e delicata come quella di bimba, mantiene sempre una impronta melodica impeccabile. Qualsiasi virtuosismo non è mai fine a se stesso ma contribuisce a creare una atmosfera unica, elegante e raffinata.

Il pieno controllo delle sue qualità vocali emerge in diversi brani e si può apprezzarne l’abilità interpretativa che le consente di lavorare su registri di sfumature diverse dal malinconico al riflessivo, al nostalgico, senza dimenticare l’allegria e la seduzione che il ritmo impone continuamente.

Da segnalare in particolare le classiche “Samba de una nota so”, “Carnival”, “Mas que nada”, ma anche le gradevoli interpretazioni di grandi successi italiani come “Estate” di Bruno Martino con i bassi “levigati” e gli “alti” addolciti, e “E penso a te” di Battisti, intelligente e ispirata.

A noi “empatisti”, come ci definirebbero gli psicologi della musica a Cambridge, la grande Mafalda Minnozzi continua a piacere e a farci sognare.

Visitate il sito di Mafalda Minnozzi: https://mafaldaminnozzi.com/home-page/

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli