26 Giugno 2022

“Milano da leggere”: la storia di Milano in 10 ebook gratuiti

di G.P.

Ritorna per la sua settima edizione “Milano da leggere“, la rassegna ideata dal Sistema Bibliotecario di Milano per promuovere la lettura grazie alla diffusione gratuita di libri in formato digitale.

Promossa dal Comune, in collaborazione con gli editori Bompiani, Guanda, Interlinea, Meravigli, Mondadori, Piemme, Rizzoli, Il Saggiatore e Solferino, e con il partner tecnico ATM, l’edizione 2022 di “Milano da leggere” avrà come tema portante la storia della nostra città, che sarà raccontata attraverso 10 romanzi, ognuno dei quali ripercorrerà uno specifico periodo storico di Milano: l’età della Signoria prima dei Visconti (nel XIII secolo) e poi degli Sforza (nel XV secolo), gli anni della peste a metà ‘600, il Regno Napoleonico nei primi dell’800, le Cinque Giornate, la Belle Époque, il Futurismo nei primi anni del Novecento, la Grande Guerra, e gli ultimi anni del periodo Fascista.

Tra gli autori che hanno gentilmente messo a disposizione i loro libri per il download gratuito, segnaliamo: Carlo Castellaneta con “Notti e nebbie” (Interlinea, 2018); Cristina Fantini con “Nel nome della pietra” (Piemme, 2020); Tito Livraghi con “La riviera di Milano” (Meravigli, 2015); Daniela Piazza con “Il tempio della luce” (Rizzoli, 2012); Marina Marazza con “Miserere” (Solferino, 2020); Daniela Pizzagalli con “La signora di Milano. Vita e passioni di Bianca Maria Visconti” (BUR, 2009); Luciano Bianciardi con “Aprire il fuoco” (pubblicato nella raccolta “Il cattivo profeta” per Il Saggiatore, 2018) e “Una storia romantica” di Antonio Scurati (Bompiani, 2007).

E’ già disponibile per il download in formato mobi o epub il primo ebook della rassegna, “Il velocifero” di Luigi Santucci, ambientato nel periodo tra fine Ottocento e inizio Novecento: una saga familiare che racconta la vita e il destino di due fratelli seguendoli dagli anni della Belle Époque fino alla Prima Guerra Mondiale.

Il 27 aprile 2022, invece, uscirà il secondo libro in programma, “Come sugli alberi le foglie” di Gianni Biondillo, e si proseguirà così con una nuova uscita ogni 3 settimane. Ogni ebook rimarrà disponibile per il download per 30 giorni, passando poi il testimone a quello successivo, in una costante staffetta di lettura che proseguirà fino a dicembre.

Ricordiamo che si possono scaricare gli ebook direttamente dal sito della Biblioteca, senza bisogno di registrarsi, oppure dai manifesti e dagli schermi presenti sulla rete metropolitana e nelle pensiline dei mezzi di superficie, semplicemente inquadrando con lo smartphone il codice QR.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli