8 Agosto 2022

“Libere di… VIVERE”: una mostra contro la violenza di genere

di G.P.

Da venerdì 15 gennaio fino a domenica 6 febbraio 2022, WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine Animata di Viale Campania 12, ospita “Libere di… VIVERE“, una mostra ad ingresso gratuito per sensibilizzare il pubblico più giovane sui temi della disuguaglianza di genere e della violenza contro le donne.

La mostra fa parte del progetto “Crei-AMO Cambiamento”, vincitore del bando indetto da Fondazione Cariplo “Per il libro e la lettura”, e prevede l’esposizione delle tavole della graphic novel originale “La ragazza di stracci“, realizzata l’anno scorso da Global Thinking Foundation in collaborazione con Anonima Fumetti.

Global Thinking Foundation è una fondazione nata nel 2016 da un’iniziativa di Claudia Segre, per sostenere e patrocinare progetti che hanno come obiettivo garantire l’istruzione di qualità alle fasce deboli, offrire opportunità di rinascita a donne vittime di abusi, ridurre le disuguaglianze di genere, e diffondere una corretta alfabetizzazione finanziaria.

Sceneggiato da Nico Vassallo, e disegnato e inchiostrato da Marcello Restaldi, “La ragazza di stracci” prende spunto da un luogo reale legato ad una leggenda locale, la Grotta della Zinzulusa di Castro, nel Salento, per raccontare una storia non solo di violenza domestica, ma anche di violenza economica e isolamento sociale nei confronti di donne e bambine.

La giovane protagonista della vicenda è Bianca, figlia del Barone di Castro, padre padrone avido e violento, che picchia moglie e figlia, e le costringe all’indigenza. Solo grazie all’aiuto della guaritrice Teodora e all’intervento divino della Dea Minerva, Bianca scoprira l’emancipazione e l’indipendenza economica, e dai suoi vestiti di stracci, gettati nel mare, nascerà la Grotta della Zinzulusa, famosa a causa del peculiare soffitto da cui pendono stalattiti che hanno l’aspetto di stracci, o zinzuli nel dialetto locale.

Allo WOW Spazio Fumetto sarà possibile fruire della graphic novelLa ragazza di stracci” attraverso il nuovo sistema di webapp, elaborato per il museo da Global Media, e che consente a tutti i visitatori muniti di smartphone e auricolari, di ascoltare il testo contenuto nelle vignette e nei balloons recitato dagli attori de “Il Mondo Creativo”.

Venerdì 15 gennaio 2022 alle ore 16 si terrà l’inaugurazione ufficiale della mostra “Libere di… VIVERE” con il reading teatrale a cura di Silvia Gelmini, Mattia Pozzi e Anna Ginevra Casamassima dell’Associazione Culturale “Il Mondo Creativo”; nel corso del pomeriggio interverranno anche numerosi relatori tra cui il segretario generale di Global Thinking Foundation Luciano Turba, e Serena Spagnolo, responsabile del progetto, insieme a sceneggiatore e disegnatore della graphic novel.

La mostra “Libere di… VIVERE” è aperta tutti i giorni tranne il lunedì, da martedì a venerdì dalle 15 alle 19; sabato e domenica dalle 14 alle 19. Ricordiamo che per accedere allo WOW Spazio Fumetto è necessario essere in possesso di un Super Green Pass valido.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli