18 Ottobre 2021

“Le donne e la fotografia” in mostra alla Fondazione Matalon

di G.P.

Da oggi, venerdì 8 ottobre, fino a domenica 28 novembre 2021, sarà possibile visitare presso la Fondazione Luciana Matalon di Foro Buonaparte 67, la mostra “Le donne e la fotografia. Le protagoniste della fotografia dal primo Dopoguerra ad oggi“, dedicata allo sguardo femminile nell’arte fotografica.


Promossa dal Comune e da Regione Lombardia, in collaborazione con l’Associazione Culturale Mandr.agor.art, e con la media partnership di Radio Popolare, l’esposizione è curata da Maria Francesca Frosi e Dionisio Gavagnin, che hanno selezionato 90 fotografie originali di artiste donne, scattate tra il 1925 e il 2018, per raccontare dal punto di vista femminile un secolo di evoluzione del medium, sottolineando il contributo innovativo che queste artiste hanno saputo apportarvi.


Gli scatti esposti sono stati scelti dai curatori della mostra sulla base di due nuclei tematici: empatia e ricerca dell’identità. L’empatia, in quanto pathos frutto di pietas, si ritrova nei bambini e nelle famiglie immortalate da Dorothea Lange durate la Crisi del 1929, negli orfani affamati ritratti da Lisette Model negli anni Trenta, ma anche nelle fotografie di Diane Arbus e Lisetta Carme che ritraggono per la prima volta membri della comunità LGBT. E ancora nelle immagini di guerra, emigrazione e paura di Letizia Battaglia, Christine Spengler, Regina José Galindo, e Yto Barrada.


La ricerca d’identità è invece il tema cardine di artiste come Francesca Woodman, dai cui scatti emerge un’acuta riflessione sul rapporto tra corpo e mondo, ma anche Ketty La Rocca, Sophie Calle, e Nan Goldin. Olga Spolarics racconta attraverso la sua fotografia surrealista il rapporto uomo-donna nei suoi risvolti sessuali e di potere, e ancora i lavori provocatori di Marina Abramović, Odinea Pamici, Cindy Sherman e Vanessa Beecroft riflettono sul concetto di identità e denunciano la stereotipizzazione dei ruoli.


La mostra “Le donne e la fotografia” è visitabile tutti i giorni – tranne il lunedì – presso la Fondazione Matalon di Foro Buonaparte 67, dalle 10 alle 19; prezzo d’ingresso 8€ intero, 6€ ridotto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli