28 Settembre 2021

L’animazione Disney in mostra al MUDEC a Settembre

di G.P.

Da giovedì 2 settembre 2021 fino a domenica 13 febbraio 2022, il MUDEC – Museo delle Culture di Milano di via Tortona 56 ospiterà la mostra “Disney – L’arte di raccontare storie senza tempo“, che illustra il lungo e laborioso processo creativo con il quale vengono prodotti i capolavori d’animazione targati Walt Disney.

Dal concept di storia fino allo sviluppo del vero e proprio plot narrativo, la mostra segue passo passo tutto il dietro le quinte del processo artistico, con la creazione dei personaggi e l’elaborazione del setting, per poi passare alla colorazione e all’animazione, oggi realizzata mediante processi digitali, trasformando le centinaia di migliaia di immagini disegnate a mano con le tecniche più disparate – acquerello, carboncino, pastello, matita, grafite, inchiostro – in fotogrammi che, integrati con le iconiche colonne sonore firmate da grandi compositori, vanno a creare il film.

La mostra “Disney – L’arte di raccontare storie senza tempo” è promossa dalla sezione Cultura dal Comune, e prodotta da 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, con il patrocinio di Deloitte e Fondazione Deloitte, e a cura della Walt Disney Animation Research Library, con la collaborazione di Federico Fiecconi, storico e critico del fumetto e del cinema di animazione.

L’esposizione racconta le pellicole Disney riconducendo le storie che tutti abbiamo imparato a conoscere e ad amare sin da piccoli, alle antiche matrici di tradizione epica, cioè ai miti, alle leggende, alle fiabe e alle favole che costituiscono il patrimonio archetipico narrativo delle diverse culture del mondo. La mostra presenta numeroso materiale proveniente dagli Archivi Disney, come disegni, schizzi preparatori e maquette (modelli) tridimensionali di alcuni dei più celebri film degli Studios, tra cui: Biancaneve e i Sette Nani, Pinocchio, Fantasia, Robin Hood, Hercules, La Sirenetta, e il recentissimo Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle.

Disney Studio Artist – Robin Hood. Concept Art (1973; Guazzo, pennarello e inchiostro su carta)

“Disney – L’arte di raccontare storie senza tempo” si configura anche come un’esperienza didattica rivolta ad un pubblico di giovanissimi; durante la mostra, infatti, i bambini tra i 6 e gli 11 anni saranno invitati a inventare un proprio racconto sulla base dei suggerimenti collocati all’interno delle sale espositive. A tal proposito, all’inizio del percorso, a ogni bambino sarà consegnata una matita e un libretto/taccuino da comporre partendo dal celebre incipit “C’era una volta“. Nella prima tappa il bambino potrà scegliere l’ambientazione della propria storia e la tecnica artistica che più la valorizza; nella seconda, invece, si occuperà di scegliere i personaggi principali, vale a dire il protagonista, l’antagonista e l’aiutante; nella terza postazione, invece, il bambino selezionerà gli elementi che costituiscono l’ossatura narrativa attorno a cui costruire la storia, ed infine nella quarta ed ultima tappa, il piccolo visitatore potrà dedicarsi alla composizione grafica della copertina del proprio libretto.

La mostra “Disney – L’arte di raccontare storie senza tempo” è visitabile presso le sale del MUDEC tutti i giorni: lunedì dalle 14.30 alle 19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30; giovedì e sabato dalle 9.30 alle 22.30. Il prezzo del biglietto intero è 17€ per weekend e festivi e 15€ per giorni feriali; ridotto a 13€ per i visitatori dai 14 ai 26 anni e gli over 65; 10€ per i bambini dai 6 ai 13 anni; 7€ per quelli dai 3 fino ai 5 anni; e ingresso gratuito per i minori di 3 anni. Si ricorda che l’ingresso è consentito solo ai visitatori in possesso di Green Pass valido.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli