venerdì, Aprile 19, 2024
spot_img

IT-Alert, il nuovo sistema di allarme pubblico nazionale

IT – Alert è il nuovo sistema di allarme pubblico nazionale e i questi giorni si sta svolgendo una prima fase di sperimentazione.

Il sistema non prevede alcuna iscrizione o l’accesso ad app: attraverso la tecnologia cell-broadcast, infatti, i messaggi di alert verranno inviati, senza alcun addebito per l’utente, a tutti i cellulari agganciati alle stesse celle geograficamente vicine all’area interessata dall’emergenza.

Gli avvisi saranno emessi in caso di:

  • Precipitazioni intense
  • Maremoto generato da un sisma
  • Collasso di una grande diga
  • Attività vulcanica
  • Incidenti nucleari o situazione di emergenza radiologica
  • Incidenti rilevanti in stabilimenti industriali (d.lgs. 105/2015)

I primi messaggi sono già stati inviati oggi in Piemonte, con possibili contatti anche a Pavia e Varese anche se il test-day per la Lombardia sarà il 19 settembre alle ore 12.

Per il momento, quindi, se si ricevere un messaggio di allerta nulla da temere! Si tratta solo di una prima fase di avvio per verificare il sistema ed eventualmente ottimizzarlo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli