lunedì, Giugno 24, 2024
spot_img

IL MERCOLEDì NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni dell’8 maggio

Ascensore che si blocca e scale sporche: paga maggiori spese il titolare del B&B in condominio 

Di Annarita D’Ambrosio

Pure se è evidente e non contestato il maggioritario indirizzo della Cassazione per la quale «in linea generale l’obbligo di concorrere alle spese comuni in proporzione ai millesimi di proprietà prescinde dall’uso effettivo che il condomino faccia delle parti comuni dell’edificio, dovendosi far riferimento all’uso potenziale e non a quello effettivo» è legittimo introdurre nel regolamento clausole che consentano di aumentare/diminuire le spese d’uso in ragione del più intenso e/o minore utilizzo concreto di determinate parti comuni.

Trasformare la finestra in porta è innovazione

Di Rosario Dolce e Fulvio Pironti

L’intervento che modifica lo scopo del bene comune necessita di via libera assembleare 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli