mercoledì, Febbraio 28, 2024
spot_img

Arriva “Su la Cler” per sostenere l’economia locale

di G.P.

E’ attivo già da qualche settimana “Su la Cler“, il progetto sperimentale pubblico-privato per incentivare l’economia locale a Milano e generare un impatto sociale positivo nei quartieri periferici della città.

Promosso dal Comune insieme alla Camera di Commercio di Milano, Monza, Brianza e Lodi, e realizzato da operatori specializzati come Impact Hub, Fondazione Giacomo Brodolini, OpenDot e RetailHub, “Su la Cler” è un progetto finanziato dal Fondo Innovazione Sociale del Dipartimento della Funzione Pubblica.

Ma vediamo come funziona. L’obiettivo di “Su la Cler” è quello di far incontrare domanda e offerta di spazi commerciali a canone agevolato, al fine di far nascere o crescere micro e piccole imprese locali, creare lavoro per i residenti e rivitalizzare i quartieri periferici mantenendo la loro identità.

Il progetto si rivolge quindi da una parte ai negozi, alle botteghe artigianali e alle imprese sociali e culturali che vogliono avviare, rilocare o ampliare la propria attività entro l’estate 2023, e dall’altra parte a tutti quei proprietari di spazi commerciali sfitti situati ai piani terra nei quartieri periferici e semi-periferici della città che intendono mettere a disposizione i loro locali a canoni inferiori rispetto alla media di mercato, in cambio di servizi gratuiti offerti dal progetto.

Le imprese interessate a partecipare al progetto “Su la Cler” possono presentare la loro candidatura entro e non oltre il 30 aprile 2023, semplicemente compilando il form sul sito ufficiale dell’iniziativa.

Tutte le richieste pervenute verranno valutate da un Comitato di Selezione sulla base di criteri di esperienza, competenza, fattibilità, sostenibilità e coerenza della proposta. Al termine della selezione saranno individuate fino ad un massimo di 30 imprese, che potranno poi partecipare al percorso di accelerazione e accompagnamento per avviare, gestire e promuovere la propria attività.

Il percorso – della durata complessiva di circa 30 ore – si svolgerà in presenza e online, nel periodo tra maggio e giugno 2023; ai partecipanti sarà consegnato un kit di benvenuto, con calendario, contenuti, informazioni su sedi e credenziali di accesso per seguire le attività online.

Ad oggi hanno aderito al progetto offrendo la disponibilità dei propri spazi, i proprietari di diversi locali di: via Antegnati in zona Ripamonti-Vigentino; via Hermada e via Ornato in zona Niguarda; e via Varesina in zona Cagnola-Villapizzone.

Per maggiori informazioni sul progetto “Su la Cler”, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’iniziativa, a scaricare il bando di partecipazione, o richiedere informazioni più dettagliate direttamente all’indirizzo mail info@sulacler.it.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli