5 Ottobre 2022

“Arriva la Primavera!”: il BAM celebra il risveglio della natura

di G.P.

Domenica 20 marzo 2022, in occasione del primo giorno di Primavera, la Biblioteca degli Alberi di Milano di via De Castillia 28 organizza una grande festa, aperta a tutti, per celebrare la conclusione dell’inverno e il passaggio alla bella stagione con spettacoli di danza contemporanea, teatro, performance artistiche, e laboratori per bambini.

Si parte alle 9.30 con il “BAM Yoga Openair Sound Healing“, in collaborazione con Trybe, presso l’Area Carpini: un percorso meditativo rilassante interconnesso alla natura e ai suoi elementi, con campane armoniche di cristallo e “bagno di gong”.

Alle 10 e fino alle 16, presso l’Area Meli, sarà possibile partecipare ad un progetto collaborativo d’arte insieme agli studenti di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Brera, durante il quale si comporrà un grande prato fiorito. I fiori saranno realizzati in carta utilizzando diverse tecniche artistiche: acrilico, tempere, pennarelli e matite. Su ogni fiore verrà poi installato un piccolo led, in modo da creare un prato luminoso che, al tramonto, farà da sfondo ad una performance di ballerini professionisti.

Dalle 11 alle 12 si terrà anche il workshop per adulti “Maestro Giardiniere“, in collaborazione con HW STYLE e con la partecipazione di esperti giardinieri, botanici e agronomi; un laboratorio attraverso il quale si potranno imparare le basi della coltivazione e le tecniche più efficaci per l’invaso di piante stagionali.

Dalle 11.30 alle 12.30 sarà la volta di “Performing Arts in the Park: Bioritmo“, un racconto sonoro e itinerante basato sul testo drammaturgico di Giulia Cermelli, che coinvolgerà 6 giovani danzatori della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi in una suggestiva performance ispirata al risveglio della natura. Lo spettacolo verrà replicato una seconda volta alle ore 15.

In Area Frassini, dalle 12.30 alle 14.30, si potrà pranzare scegliendo tra 3 menù dai nomi floreali messi a disposizione da Coldiretti e Campagna Amica. Il primo, Iris, prevede acqua, pane, salumi, formaggi e “pan tramvai“, il dolce tipico della tradizione brianzola a base di uvetta, per un costo complessivo di 15€. Il secondo, Narciso, prevede acqua, pane, porchetta e macedonia a 20€ e infine, il terzo, Aster, prevede acqua, pane, formaggi, macedonia e “pan tramvai” a 20€.

Dalle 14.30 alle 16.30 partirà il workshop dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni intitolato “Piccoli nasi – L’olfatto spiegato ai bambini“, un laboratorio ludico-didattico realizzato in collaborazione con l’Accademia del Profumo, per insegnare ai più piccoli a sviluppare le capacità olfattive, attraverso prove di riconoscimento di profumi.

Durante la grande festa di Primavera del BAM sarà anche possibile partecipare ad un torneo di bocce: ci si può iscrivere inviando una mail a questo indirizzo, oppure direttamente sul posto entro un quarto d’ora dall’inizio, previsto per le 15.30.

Dalle 16.30 alle 17.30, invece, si terrà “Primavera, dove eravamo rimasti?“, uno spettacolo con gli attori della Scuola di Teatro Proxima Res, che esplorerà i molteplici ruoli che i fiori hanno rivestito nella storia dell’uomo, a partire dal mito greco fino ad arrivare al più contemporaneo Banksy.

A chiudere la giornata di festa al BAM sarà la performance “Petali“, che si terrà dalle 18.15 fino alle 19, con i 6 ballerini del Kataklò Athletic Dance Theatre, che si esibiranno al calar del sole sul prato fiorito illuminato a led in un susseguirsi di coreografie che affronteranno di volta in volta il tema della nascita, della trasformazione e della fioritura.

Ricordiamo che per partecipare alle numerose attività in programma per “Arriva la Primavera!” è richiesto il Green Pass e l’uso di una mascherina conforme alle regole vigenti.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli