7 Agosto 2022

Al Parco Sempione arriva “MI AMO”, il festival del benessere

di G.P.

Da domani, sabato 2 luglio e fino a domenica 10 luglio, il Parco Sempione ospiterà “MI AMO“, la manifestazione dedicata al benessere in tutte le sue principali accezioni, con eventi, corsi, laboratori e incontri di approfondimento con esperti.

Non solo benessere individuale fisico e psichico, ma anche cura degli altri e del pianeta che abitiamo tutti insieme; durante la 9 giorni di “MI AMO” infatti, si tratteranno argomenti importanti come sostenibilità, inclusione sociale, solidarietà e riconversione.

Patrocinato dal Comune e promosso da Sitaly – Network Solidale, in collaborazione con Fondazione Frida’s Friends, Fondazione Condividere, Medici con l’Africa CUAMM, e Insuperabili Onlus, “MI AMO” presenta un palinsesto ricco e variegato, la cui partecipazione è aperta a tutti i cittadini e turisti di ogni età.

Tra le numerose attività in programma: corsi di fitness, yoga e ballo (tango, bachata, salsa e swing); lezioni di tai-chi con il maestro taiji quan Flavio Daniele; workshops medico-scientifico dedicati ai disturbi dei comportamenti alimentari negli adolescenti e alla salute e prevenzione di malattie in terza età; e una mostra di street art con 8 opere realizzate da noti street artists locali.

E ancora: pet therapy per bambini e ragazzi con la fattoria didattica di Frida’s Friends in collaborazione con Cascina Forestina; pet counselling con cavalli grazie al progetto di Milena Starita per lo sviluppo delle soft skills in ambito professionale e privato, e al presidio della Polizia a Cavallo, che proporrà ai partecipanti il “battesimo della sella”.

I più piccoli potranno partecipare anche a concorsi letterari, di disegno e di pittura a tema “Che mondo voglio trovare quando sarò grande?“, con il materiale cartaceo fornito da Rambloc e i colori eco-sostenibili di Airlite, realizzati con un sistema speciale in grado di assorbire l’anidride carbonica nell’aria.

Per consultare il programma completo di “MI AMO” 2022 vi rimandiamo, come sempre, sul sito ufficiale dell’iniziativa.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli