martedì, Febbraio 27, 2024
spot_img

Al Castello Sforzesco “Showboat. Andata e ritorno”, la mostra di Giovanni Frangi

di G.P.

Da oggi mercoledì 29 marzo e fino a domenica 25 giugno 2023, il Castello Sforzesco ospita “Showboat. Andata e ritorno“, la mostra personale dell’artista milanese Giovanni Frangi, a otto anni dalla sua ultima esposizione.

Curata da Giovanni Agosti e con l’allestimento di Valter Palmieri per Nexhibit Design, la mostra si snoda attraverso due sale del Castello Sforzesco, collegate l’una all’altra da una sequenza di stendardi colorati realizzati appositamente dall’artista.

“Showboat. Andata e ritorno” si apre nelle Salette della Grafica, con ingresso dal Cortile delle Armi, e presenta una selezione di oltre 100 opere, disposte in ordine cronologico, a partire dai primi lavori degli anni ’80, quando Frangi era ancora uno studente presso l’Accademia di Brera, fino alla produzione grafica più recente.

© Giovanni Frangi – Tambac I

Si tratta di stampe realizzate in tecniche diverse, con una chiara predilezione per l’incisione al carborundum e il monotipo, e in dimensioni variabili; alcune di esse arrivano a superare i 150×200 centimetri di estensione.

Tra le opere esposte anche la serie di 5 stampe da incisione all’acquatinta intitolata “Voyelles” (“Vocali”) e ispirata al famoso poema di Arthur Rimbaud, realizzata da Frangi durante i primi mesi del lockdown.

La seconda sezione della mostra – allestita presso la Sala del Tesoro, con ingresso dal Cortile della Rocchetta – è invece dedicata interamente al corpus dei libri che documentano l’intensa attività espositiva di Frangi: oltre 120 libri di editori grandi, medi e piccoli, dedicati alla carriera lunga 40 anni dell’artista.

La sezione della mostra allestita presso la Sala del Tesoro del Castello Sforzesco

Al termine della mostra, una parte delle opere esposte verranno donate dall’artista alle Raccolte Civiche, diventando a tutti gli effetti parte del patrimonio artistico della città.

“Showboat. Andata e ritorno” è aperta tutti i giorni – tranne il lunedì – dalle 10 alle 17.30, presso il Castello Sforzesco ad ingresso gratuito. La mostra è accompagnata da due volumi, “Andata” e “Ritorno”, pubblicati dalla casa editrice Magonza.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli