lunedì, Luglio 15, 2024
spot_img

A Milano presentazione di “Basilicata Eccellenze Agroalimentari”

A Milano martedì scorso 11 giugno si è svolta l’interessante presentazione delle Eccellenze Agroalimentari della Lucania presso la TAAC Trattoria di via Cialdini, 73, nello storico Quartiere di Affori già Comune autonomo che fu aggregato al Comune di Milano nel 1923.

I promotori della presentazione M. Fanuzzi e N. Vitelli

La presentazione di alcuni prodotti tipici Lucani è stata organizzata dal promotore culturale Nino Vitelli che nell’ambito dell’agroalimentare e non solo è ritenuto l’ambasciatore dei prodotti lucani poiché da anni è in campo con le sue promozioni di qualità accompagnato dal giornalista Marco Fanuzzi anche lui da anni impegnato in questo settore di prodotti quasi di nicchia e in questa presentazione ha dato molte indicazioni sulla qualità della pasta prodotta con lo storico grano duro Senatore Cappelli. La presentazione agroalimentare svoltasi presso la TAAC Trattoria di Andrea Dettoni,  come riporta il biglietto da visita, la sua cucina è al 100% lucana e la presentazione di oggi è stata una vera garanzia nell’ospitare nei suoi locali l’eccellenza dell’agroalimentare lucano di cui tutti gli  ingredienti sono stati sapientemente armonizzati con dei primi e secondi piatti preparati dallo chef Donato Vaccaro di Tolve, tutti decorati con il tipico peperone crusc. Pertanto i promotori  non potevano che scegliere quale migliore location la TAAC Trattoria dell’antico Quartiere di Affori per questa loro 5ª tappa di presentazione a Milano. Va detto che questo itinerante percorso Agroalimentare lucano è già da alcuni mesi che l’Associazione Basilicata Today lo presenta.

Intervista allo Chef D. Vaccaro di Tolve

Nella presentazione milanese sono state omaggiate anche le nuove mappe “Basilicata Eccellenze Agroalimentare” e “I Castelli di Basilicata” oltre alla presentazione del video documentario fotografico “Basilicata”. Le mappe sono state realizzate in collaborazione con la Provincia di Matera e dei Comuni di: Montescaglioso, Pisticci, Pomarico, Rotondella, Salandra e San Severino Lucano con alcuni Enti e aziende lucane. Il tutto sostenuto dai Media partner: www.oltrefreepress.com; www.SassiLive.it; web magazine Itinerari e Agroalimentare d’Italia e Eccellenze Agroalimentari d’Italia.

L’esposizione di alcuni prodotti tipici lucani

Alla presentazione sono stati invitati oltre al sottoscritto, il giornalista di Avvenire, Vito Salinaro, il Professore Michele Petrocelli, la professoressa Carmelinda Caccamo, l’ingegner Antonio Palazzo  e il giornalista Massimiliano Bordignon che hanno gustato il pranzo preparato dallo chef Donato Vaccaro. Il pranzo non poteva che essere preparato con i prodotti lucani esposti e a fine pranzo quale dessert è stato offerto una coppa di fragole Inspire innaffiate da un ottimo Pulp Gin, il primo Gin distillato dalla fragola di Policoro. Circa tale fragola Inspire, il dottor Nino Vitelli ha detto che è un nuovo brand della Costa ionica Lucana che sta crescendo sempre più e per la sua qualità sta rivoluzionando il mondo della fragola. Mentre si gustava il pranzo sullo schermo scorreva il filmato “Basilicata” con suggestive immagini, narrate dalle voci di Gabriele Grano, Lidia Lavecchia e Anna Maria Vitelli. Testi e foto della redazione di www.girovagandoinitalia.com;  videomontaggio a cura dal videomaker Uccio Mastrosabato, basi musicali eseguite da artisti lucani, grafica di Antonio Carbone. Circa le mappe presentate quella di “Basilicata Eccellenze Agroalimetari” molti sono i prodotti riportati anche con immagini degli stessi ne citiamo alcuni: il famoso peperone di Senise, il fagiolo di Sarconi, la lucanica di Picerno, il tartufo di Carbone, l’albicocca di Rotondella, la fragola del Metapontino mentre per Pisticci nell’ambito dei prodotti da forno è stato riferito del Calzone pa cpodd, il calzone pu puparul psat e il Calzone pu l’uvett. Va detto che anche agli abituali clienti di questa Trattoria è stato offerto un assaggio di alcuni prodotti tipici lucani, che hanno gustato, gradito e ringraziato di tali assaggi.

Alcuni partecipanti alla presentazione

Pertanto si ringraziano gli organizzatori per questa interessante presentazione di prodotti lucani.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli