lunedì, Aprile 22, 2024
spot_img

Vittorio Sgarbi, “Canova tra innocenza e peccato”…

…al Teatro Manzoni di Milano il prossimo 27 e 28 febbraio alle ore 20,45

Antonio Canovaha incarnato, con le sue sculture, l’ideale di una bellezza eterna, fondata su principi di armonia, misura, equilibrio, affermandosi come massimo esponente del Neoclassicismo italianoe lasciando in eredità un ideale estetico che continua a vivere fino a oggi. “Canova tra innocenza e peccato” intende indagare come questa eredità abbia influenzato i linguaggi artistici contemporanei, nella ricerca di un concetto di bellezza che trova declinazioni diverse – dalla fotografia alle esperienze scultoree più recenti – fino a venire talvolta negato in maniera radicale.

Di Vittorio Sgarbi, con Carlo Bergamasco al Piano e Marcello Corvino al violino. La produzione è di Corvino Produzioni.

Biglietti:
Prestige € 35,00 – Poltronissima € 32,00 – Poltrona € 23,00 – Poltronissima under 26 anni € 20,00
Per acquisto:
biglietteria del Teatro
online https://www.teatromanzoni.it/acquista-online/?event=3346448
circuito Ticketone

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli