domenica, Aprile 21, 2024
spot_img

Ripartono le visite guidate ai giardini di Milano con le GEV

di G.P.

A partire da questa domenica 7 maggio e fino a sabato 21 ottobre 2023, ritorna per un ciclo di 13 incontri “Meraviglie e tesori nascosti nei parchi di Milano“, il palinsesto di visite guidate ai percorsi botanici dei parchi cittadini a cura dalle Guardie Ecologiche Volontarie del Comune.

Le GEV sono un corpo di volontari per la vigilanza ecologica con funzioni di polizia amministrativa, che svolge attività di informazione e sensibilizzazione alla salvaguardia della natura e dell’ambiente. Ad oggi le Guardie Ecologiche Volontarie sono 180, operative su tutto il territorio cittadino.

Anche quest’anno, le GEV si occuperanno di organizzare durante i weekend dei mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre delle visite guidate nei percorsi botanici di tutti i municipi della città, facendo conoscere ai cittadini alberi, fiori e arbusti che popolano la città.

Si parte questa domenica 7 maggio 2023, dalle 10 alle 12, presso il Giardino della Villa Belgiojoso Bonaparte di via Palestro; l’appuntamento successivo è per sabato 13 maggio presso il Parco Vittorio Formentano; sabato 20 maggio al Parco Alessandrina Ravizza; domenica 28 maggio al Parco delle Crocerossine di via Del Cardellino; sabato 3 giugno al Parco delle Cave; sabato 10 giugno al Parco Martiri della Libertà Iracheni Vittime del Terrorismo ex Parco della Martesana; domenica 18 giugno al Parco della Lambretta di via Pitteri, e domenica 25 giugno al Parco di Villa Scheibler.

Dopo una breve pausa estiva, le visite delle GEV riprenderanno a partire da domenica 10 settembre presso il Giardino Maria Peron e Suor Giovanna Mosna di via Palanzone; sabato 16 settembre al Parco Aldo Aniasi di via Novara; domenica 17 settembre al Giardino della Guastalla; sabato 23 settembre al Giardino Gregor Mendel di via Pola e, infine, sabato 21 ottobre al Parco Lambro.

Ricordiamo che la partecipazione alle visite guidate delle GEV è del tutto gratuita e non necessita di prenotazione, basta solo presentarsi al punto di ritrovo indicato entro l’orario prestabilito e con un abbigliamento comodo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli