venerdì, Marzo 1, 2024
spot_img

La “Stramilano” quasi polare

Questa gara atletica, alla quale tutti potevano partecipare, si è disputata ieri 3 dicembre e ha riscosso un meritato successo grazie ai numerosi partecipanti, i quali hanno raggiunto l’invidiabile cifra di duemila, ossia il tutto esaurito per quanto riguarda le iscrizioni. Disputavano infatti la gara seicento atleti professionisti e 1400 amatoriali.

L’irrinunciabile passione per questa manifestazione sportiva era sottolineata da una sfida che tutti lanciavano nei confronti del clima, se si considera che la rigida temperatura oscillava tra i -2 gradi e i +5 gradi, per un percorso totale pari a dieci chilometri.

La corsa si effettuava su un circuito da ripetersi due volte con partenza da City Life per poi abbracciare piazza Giulio Cesare, le vie Colleoni e Arona, concludendo poi il percorso sotto le Torri Isozaki, Hadid e Libeskind.

Diversi cittadini desideravano presenziare all’avvio della gara competitiva (ore 9,30), mentre altri preferivano attendere le ore 10 per assistere alla partenza degli aficionados, ossia coloro che non nutrivano preoccupazioni di classifica.

L’organizzazione si è rivelata ottima, anche perché aiutava gentilmente tutti i partecipanti presenziando in diversi punti di ristoro e di comfort, ovviamente caldi per chi li avessero preferiti. Segnaliamo per la cronaca che la gara più importante è stata vinta da Mattia Grifa, mentre Gabriele Losi e Alessandro Tronconi hanno occupato le parti più basse del podio.

Ma ecco la notizia ufficiale che gli sportivi attendevano: infatti, dopo l’interessante prologo descritto, la “Stramilano”, intesa nel senso più classico della manifestazione, si effettuerà in data 24 marzo 2024, invitando i cittadini, anche in questa occasione, a partecipare numerosi.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli