venerdì, Marzo 1, 2024
spot_img

UN INTERO WEEKEND PER VIVERE E CELEBRARE IL VERDE IN CITTÀ

di Sara Sedici

Il 26 e il 27 Settembre grazie all’iniziativa VerdeMilano – promossa dal Comune insieme ad associazioni e soggetti attivi sul territorio – sarà possibile riscoprire il lato green della città fra nuove aree gioco inclusive, piazze rigenerate, spazi e parchi pubblici con attività e incontri per discutere insieme dei grandi temi legati alla sostenibilità ambientale.

“Abbiamo fortemente voluto organizzare un weekend di festa per invitare i milanesi a conoscere nuovi luoghi e spazi che stanno ridisegnando e ridisegneranno i nostri quartieri – ha dichiarato Pierfrancesco Maran, assessore al Verde – Mai come quest’anno abbiamo apprezzato il valore degli spazi pubblici all’aperto della città a 15 minuti a piedi da casa. Milano ha sempre più bisogno di luoghi da vivere in sicurezza e stiamo lavorando tanto per ampliare le aree verdi e riqualificare le piazze.”

Si parte sabato 26 alle ore 14.30 con l’inaugurazione della nuova area verde attrezzata in via Cilea. Il giardino – realizzato da A2a – è dotato di panchine, pergole, giochi tattili, piastrelle colorate e una fontanella, oltre ad una nuova illuminazione e portabiciclette. Durante l’inaugurazione l’animazione sarà a cura dell’associazione Ambiente Acqua Onlus e del Municipio 8. Nel pomeriggio – dalle 15 alle 19 – tornano gli appuntamenti del Museo Botanico Aurelia Josz per scoprire il patrimonio naturalistico lombardo con attività e visite guidate per grandi e bambini.

Molto ricco anche il programma di domenica: si inizia alle 10.30 con la visita al Parco Cassinis a Porto di Mare, alla scoperta della fauna e della flora, a cura di Italia Nostra che sta lavorando con passione e competenza per la rinascita del grande polmone verde a sud della città. Alle ore 11 si prosegue al Parco Trotter con l’apertura alla cittadinanza dei nuovi campi gioco realizzati sullo spazio della ex-piscina. Alle 15.30, invece, verrà inaugurata la nuova area giochi accessibile a tutti i bambini realizzata ai Giardini Ezio Lucarelli, in via Passo Rolle, insieme a Fondazione di Comunità Milano – Città, Sud Ovest, Sud Est, Martesana nell’ambito di un progetto che intende portare aree giochi inclusive in tutti i municipi della città.

Si continua poi con l’inaugurazione di due nuove “piazze aperte” riqualificate attraverso interventi di urbanistica tattica che nei giorni scorsi hanno già visto arrivare panchine, fioriere e tavoli da ping pong e che verranno completate nei prossimi giorni. La prima festa sarà in Largo Balestra con un pomeriggio ricco di attività fra cui tornei di ping pong, di scacchi e di carte e musica dal vivo con il Municipio 6 e l’Associazione FATE LARGO. Inoltre, in collaborazione con il team di architetti di Needle – Agopuntura Urbana e il coordinamento tecnico di ALCEA Vernici, si è lavorato per ridisegnare e colorare il nuovo “salotto” del Giambellino. La seconda, invece, è in Piazza Ferrara dove, dopo gli arredi, arriva il colore: questa volta non ci saranno pois o righe o altre figure geometriche bensì un animale.

Nell’ambito di VerdeMilano rientrano anche quattro appuntamenti speciali con iniziative in tutta la città che vi elenchiamo qui sotto:

Puliamo il Mondo

Si tratta della 28esima edizione dell’ormai celebre campagna nazionale di Legambiente. Dal 25 al 27 Settembre, questa grande iniziativa di volontariato ambientale lancerà un messaggio di speranza e futuro sostenibile attraverso diverse iniziative che coinvolgeranno molte realtà cittadine. Domenica mattina è in programma anche la seconda edizione di Puliamo Il Mondo in Bicicletta, con partenza da piazza Angilberto II. Per tutte le informazioni, vi rimandiamo al sito.

Cascine Aperte

Dal 25 al 27 Settembre si terrà la 13esima edizione dell’evento promosso da Associazione Cascine Milano, con un palinsesto di attività per sensibilizzare la cittadinanza alla tutela, alla conservazione ed alla valorizzazione delle cascine e del patrimonio rurale cittadino. Quest’anno il tema principale sarà riscoprire i valori legati all’economia sostenibile come essenza di un progetto utile al bene comune. Per scoprire tutto il programma: www.cascineapertemilano.it

Il Verde e il Blu Festival – Buone idee per il futuro del pianeta

L’iniziativa organizzata dal 25 al 27 Settembre dall’agenzia Beulcke+Partners in partnership con BAM Biblioteca degli Alberi Milano, propone tre giorni di incontri live, talk show sui temi della sostenibilità presso lo spazio The Theatre. Presente anche la musica, con un concerto venerdì sera a cura di Piano City Milano e lo sport con una spettacolare performance al Bosco Verticale. Tutte le informazioni, le troverete sul sito www.verdeblufestival.it e www.bam.milano.it

Il Festival delle Biodiversità

Dal 17 al 27 Settembre, i luoghi del Parco Nord Milano saranno animati dalla 14edizione del Festival della Biodiversità, la rassegna organizzata con l’intento di coinvolgere il grande pubblico per riflettere insieme sul valore della biodiversità nello sviluppo di un contesto urbano che punta ad essere sostenibile. L’edizione di quest’anno si ispirerà agli intenti stabiliti dall’ONU che ha proclamato il 2020 “Anno internazionale della salute delle piante” e prevederà letture sotto gli alberi e laboratori dedicati ai più piccoli per far scoprire loro curiosità sul mondo vegetale. Il programma è disponibile qui.

Ghe Pensi Mi – Green Edition

Il 26 Settembre dalle ore 10 alle ore 12, al Parco di Villa Litta prosegue l’iniziativa Ghe Pensi Mi – Green edition, organizzata di Retake Milano. Dallo scorso Gennaio l’associazione, nata per prendersi cura della città e dei milanesi, ha coinvolto centinaia di volontari che si sono dedicati alla ripulitura dei muri da scritte e adesivi. Inoltre, hanno raccolto carte e altri rifiuti associando questa attività all’esercizio fisico, il cosiddetto plugging, la corsa con raccolta delle cartacce. Anche sabato prossimo, prima del plugging, i partecipanti risveglieranno i muscoli di gambe e braccia con l’aiuto di un allenatore professionista. Per partecipare è possibile iscriversi qui.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli