28 Settembre 2021

Il premio “Humanizing Health Awards 2021”

Si sono aperte nei giorni scorsi in Italia le candidature al programma di Teva che premia gli Enti senza scopo di lucro per le loro iniziative di solidarietà in ambito sanitario.

Teva, azienda farmaceutica leader nei farmaci equivalenti e biologici, ha dato il via al programma “Humanizing Health Awards 2021” volto a premiare le iniziative in ambito sanitario degli Enti senza scopo di lucro, che contribuiscono a migliorare il percorso terapeutico dei pazienti. Le associazioni avranno tempo fino al 15 settembre 2021 per candidare i loro progetti.

Da sempre la nostra mission è quella di aiutare le persone a sentirsi meglio, non solo producendo farmaci di qualità accessibili per tutti, ma anche sostenendo le iniziative che aiutano i pazienti nei loro percorsi di cura. Teva Italia è orgogliosa di dare il via a questo progetto che in passato ha già potuto dare un contributo concreto a realtà non profit del nostro Paese e che testimonia ancora una volta l’impegno di Teva nel supportare le nostre comunità” – ha sottolineato l’AD di Teva Italia, Hubert Puech d’Alissac.

Il programma, di respiro mondiale, coinvolge numerosi Paesi, tra cui l’Italia, e si inserisce tra gli obiettivi di responsabilità sociale promossi da Teva. Essere paziente può essere difficile e destabilizzante. Oltre a dover affrontare i tanti problemi legati alla malattia, dipendere da altre persone per la propria salute può far sentire il paziente impotente, con un conseguente forte impatto negativo sulla sua dignità. L’ambiente di cura dei pazienti è molto importante. Gli ospedali e le altre strutture sanitarie hanno spesso un aspetto molto clinico e poco accogliente. In questi casi, quindi, diventano ancora più importanti percorsi di accoglienza e sostegno, in grado di mostrare ai pazienti empatia, umanità, dignità e compassione.

Ecco perché Teva ha creato gli Humanizing Health Awards (già Better Days Awards nel 2019), con cui i dipendenti Teva in Italia possono votare e premiare progetti, attività e iniziative di solidarietà in grado di creare un ambiente più piacevole e sicuro per i pazienti, contribuendo a umanizzare la salute, consentendo ai pazienti e alle loro famiglie di affrontare nel miglior modo possibile la difficile esperienza della malattia e di vivere giorni migliori.  Teva Italia invita quindi gli Enti pubblici o privati senza scopo di lucro a candidare i loro progetti di solidarietà in grado di umanizzare la salute, rivolti a pazienti e/o ai loro caregivers non retribuiti, designati a migliorare il loro percorso di cure in caso di malattie croniche o di malattie gravi o potenzialmente rischiose per la vita.

Saranno premiati quattro progetti realizzati in ospedali o centri sanitari italiani che si distingueranno per la creatività, il lavoro di squadra, la sensibilità, l’innovazione e l’immaginazione di coloro che si impegnano ogni giorno a migliorare il percorso di cura e la qualità di vita dei pazienti.  I progetti vincitori saranno premiati con una donazione che sarà consegnata agli enti/istituzioni partecipanti, per aiutare lo sviluppo del progetto. Le realtà interessate possono consultare il regolamento su: https://www.tevaitalia.it/pazienti/humanizing-health-awards-2021/ e presentare i loro progetti fino al 15 settembre 2021.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli