sabato, Giugno 15, 2024
spot_img

Il nuovo trend della Medicina Estetica

La nuova Medicina Estetica si orienta sempre più spesso verso la rigenerazione e rivitalizzazione…

…dei tessuti ma i pazienti, oggi più che mai, vogliono avere risultati efficaci in breve tempo. E dunque cosa serve oggi? Un nuovo approccio che mira a curare la pelle ma che dia risultati immediati. 

LA MULTILEVEL BIORECOVERY TECHNIQUE

Dott. Andrea Marangon

Cardano al Campo (VA)

Tre diverse tecniche che agiscono in sinergia per ottenere un unico obiettivo

  • V Lift Pro Biocannula: fili PDO (polidiossanone): stimolo alla genesi di collagene
  • Aquashine Ptx: inserimento nel gel di HA (acido ialuronico) di complessi peptidici in grado di idratare e rigenerare la pelle in modo più energico (botox like)
  • Natural B: bio-filler a base di HA e peptidi biomimetici ad effetto riempitivo immediato e molto naturale che permette di perseguire nel tempo successivo al trattamento un effetto ristrutturante dell’area trattata con conseguente bio-ringiovanimento.

V Lift PRO BIOCANNULA

È un nuovo concetto di rivitalizzazione dei tessuti che aggiunge una particolarità: il riempimento autologo dell’area da trattare senza l’utilizzo di prodotti che apportano volume nell’area. Si tratta di un prodotto composto da una cannula di tipo L, che permette l’introduzione nel tessuto in modo praticamente atraumatico, all’interno della cannula sono presenti 14 fili mono. I fili inseriti generano una grande quantità di collagene di tipo I e III così che, in modo assolutamente naturale e per meccanismo d’azione biologico, si produce un “refill” senza la necessità di introdurre volume.

AQUASHINE PTX

AQUASHINE cambia la visione dei trattamenti tradizionali di biorivitalizzazione. La formula funziona efficacemente con diversi modi di rilascio nella cute. L’azione combinata di acido ialuronico e Peptidi Biomimetici miorilassanti, promuove il prolungamento dell’azione della tossina botulinica fino al trattamento successivo. L’effetto Botox-like dei peptidi miorilassanti è, insieme, efficace sulle rughe dinamiche e, allo stesso tempo, biorivitalizzante per un’azione preventiva, fisiologica e di correzione dell’invecchiamento della pelle.

NATURAL B

Fa parte della linea PROSTROLANE B-Series costituita da iniettabili innovativi con acido ialuronico e peptidi biomimetici, potenziati dalla Sustained Release Technology, un sistema che ne consente il rilascio prolungato amplificandone l’azione. È un impianto dermico medio-profondo indicato perle correzioni di rughe e pieghe del viso da moderate a gravi, come le pieghe naso-labiali, e per ripristinare il contorno del viso. Un bio-filler non volumizzante, per un effetto naturale. Si tratta di un dispositivo medico iniettabile. Un prodotto originale e unico nel mercato degli iniettabili. 


Un  BIOFILLER, ovvero l’acido ialuronico presente NON è crosslinkato e funziona come un distributore di un principio attivo 🡪 i PEPTIDI BIOMIMETICI diventano i veri protagonisti del trattamento.

Aree trattate: 

Ovale del viso

Terzo medio e inferiore del viso

Arco mandibolare

Zigomo

Collo

Solchi nasolabiali

Linee della marionetta

Codice a barre

Questo nuovo approccio, sfruttando le sinergie dei dispositivi e delle tecniche utilizzate, consente di ottenere risultati efficaci con un netto miglioramento della skin quality: incremento significativo del collagene e quindi aumento dell’idratazione, pelle più tonica ed elastica, un viso più compatto grazie all’azione di risollevamento dei tessuti e al ripristino del contorno del viso per un effetto naturale. Senza dimenticare gli effetti positivi di un intervento di bioristrutturazione profonda utilizzando un biofiller non volumizzante. Fondamentale è l’utilizzo dei Peptidi Biomimetici associati all’HA, che li rende immediatamente attivi nel sito d’azione enfatizzandone la risposta e prolungandone l’effetto. La presenza di Peptidi Biomimetici utilizzati all’interno di questi iniettivi, garantisce una particolare stabilità dovuta ai legami chimici che si formano proprio grazie alla presenza dei Peptidi. Il risultato d’impiego di questi principi attivi non è più semplicemente un atto di stimolazione ma, soprattutto, di biorigenerazione.

Cosa sono i peptidi biomimetici:

Sono sostanze di sintesi, cioè create in laboratorio. Si tratta di attivi di moderna concezione biochimica, di piccole dimensioni, formate da sequenze di aminoacidi. Una molecola di Peptide è formata dall’unione di due o più aminoacidi. Essi “mimano” l’azione di una proteina naturale alla quale assomigliano, legandosi in modo altamente specifico ai recettori delle cellule che regolano particolari processi biologici.

Seventy BG deve il nome al suo fondatore (Biagio Giannella) che a 70 anni di età, nel 2005, dopo una lunga carriera nel campo farmaceutico, crea la società brevettando per primo i nanopeeling. L’azienda è attiva nello sviluppo di dispositivi medici di tipo professionale e cosmeceutici innovativi nell’ambito della medicina estetica. Si avvale della collaborazione di Università e Centri di Ricerca nazionali e internazionali. Mission dell’azienda è fornire agli specialisti di medicina estetica strumenti per favorire il benessere della pelle grazie a partnership con aziende selezionate worldwide: Caregen (Fattori di Crescita & Peptidi Biomimet, ici), Japan Bio Products & V Lift PRO (Fili in PDO)


Info: 02/36572070 – www.seventybg.it – info@seventybg.it

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli