23 Gennaio 2022

IL MERCOLEDÍ NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni di mercoledí 29 dicembre

Ecco le anticipazioni de “Il mercoledì nel condominio” 

Tutti i contenuti saranno interamente fruibili domani nell’edizione cartacea del Sole 24 Ore in edicola e all’interno dell’inserto digitale “Quotidiano del Condominio“.

Animali in casa, il Comune non può vietare di introdurne altri dopo la bonifica

Di Annarita D’ambrosio

Il Comune che impone l’ intervento di bonifica igienico sanitaria in un appartamento in condominio dove sono presenti animali domestici non può vietare di introdurne di nuovi. Lo ha stabilito il Tar Lazio nella pronuncia depositata il 20 dicembre.

Terrazza comune, mai stenditoio personale

Di Luana Tagliolini

Per la Corte d’appello di Reggio Calabria il terrazzo è indubbiamente suscettibile di ulteriori utilizzi rispetto a quello di luogo dove stendere la biancheria, e per tali motivi l’apposizione, da parte di un condomino, dei paletti e dei relativi fili su una porzione non insignificante, determina un impedimento alla utilizzazione del bene a fini diversi. I paletti e i fili vanno quindi rimossi.

Ultimi tre giorni per il bonus facciate con lo sconto del 90%

di Glauco Bisso

Ultimi tre giorni per il bonus facciate al 90%. Pagamenti dei proprietari e bonifici subito inviati a fonte di fatture appena ricevute. È l’attività convulsa degli ultimi giorni di ogni anno negli di amministrazione condominiale, complicata però dall’implementazione delle nuove procedure del decreto antifrodi.

Responsabile dei lavori: la guida

Di Davide Longhi
Una guida alla figura obbligatoria per i lavori edilizi in condominio, dalla nomina al compenso a come evitare i rischi.

L’assemblea è sovrana su come destinare uno spazio comune, anche revocando la decisione precedente

Di Fabrizio Plagenza

La decisione di non dare ad un locale una determinata destinazione (revocando una precedente delibera) non sconfina nell’eccesso di potere, dato che l’assemblea è libera di decidere se e come utilizzare un bene comune. Lo ha chiarito il Tribunale di Roma in relazione al mancato uso, deciso con delibera, di un locale per posti auto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli