sabato, Maggio 25, 2024
spot_img

IL MERCOLEDÍ NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni di mercoledì 15 marzo

  • Passaggio dal mercato tutelato elettrico al libero: intervista al presidente Arera Stefano Besseghini 

di Glauco Bisso e Annarita D’Ambrosio 

Il primo aprile 2023 è fissato il passaggio obbligato al mercato libero dell’elettricità per i condomìni in seguito alla bocciatura dell’emendamento del milleproroghe che prevedeva il rinvio al 2024, come per gli utenti domestici. L’obbligo del passaggio andrà ad intaccare la gestione della bolletta della luce per servizi come l’illuminazione dei pianerottoli e dei vialetti, l’energia per gli ascensori e i cancelli e portoni elettrici. Un cambiamento che riguarderà solo le parti comuni dello stabile perché all’interno delle abitazioni i singoli proprietari dovranno provvedere al passaggio a gennaio 2024.

  • Locazione risolta per infiltrazioni? Condominio latitante condannato al risarcimento del danno 

di Rosario Dolce 

La definizione di inerzia è contenuta nella recente pronuncia del Tribunale di Milano dello scorso 10 marzo che ha quantificato in quasi 5mila euro i deterioramenti nell’immobile

  • Aiuole condominiali adibite a parcheggio: è miglior utilizzo del bene comune, non innovazione vietata

di Ivana Consolo

La ridotta trasformazione del cortile in una serie di posti auto non determina una modifica della destinazione d’uso

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli