mercoledì, Giugno 19, 2024
spot_img

IL MERCOLEDì NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni di mercoledì 13 marzo

Direttiva case green. L’appello degli amministratori di condominio: rischio corto circuito dopo la stagione del 110%

Di Annarita D’Ambrosio

Secondo Anaci, sarà necessario mappare gli edifici a seconda dell’anno di edificazione. Unai si sofferma sull’impatto che le nuove regole avranno sul mercato immobiliare, Anammi sottolinea che il Governo dovrà evitare obblighi gravosi e di difficile realizzazione

Il condomino danneggiato dal bene comune contribuisce alle spese per la sua riparazione 

Di Eugenio Antonio Correale e Annarita D’Ambrosio

In materia di condominio, il condomino che subisca danno derivante dall’omessa manutenzione delle parti comuni dell’edificio assume, come danneggiato, la posizione di terzo avente diritto al risarcimento nei confronti del condominio, senza essere esonerato però dall’obbligo, che trova fonte nella comproprietà, di contribuire a sua volta e pro quota alle spese necessarie per la riparazione delle parti comuni.

Deliberazioni dell’assemblea condominiale: l’annullabilità è la regola, la nullità è l’eccezione

Di Luigi Salciarini

Ma i casi di nullità non possono definirsi residuali rispetto ad una materia così complessa 

Consenso scritto per la validazione dell’assemblea in videoconferenza

Di Luca Bridi

Il previo consenso non si può desumere dal comportamento tacito dei condòmini che hanno partecipato alla riunione

Processi più rapidi con Ctu efficienti

di Eugenio Antonio Correale

Il decreto 109/2023 ha aperto all’iscrizione degli amministratori  nell’ albo unico dei consulenti tecnici d’ufficio. Ne guadagnerà la funzionalità del contenzioso condominiale

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli