8 Dicembre 2022

“GHE PENSI MI”: 7+9 APPUNTAMENTI PER SCOPRIRE E RIPULIRE LA CITTA’

di G.P.

Prende ufficialmente il via domani, 19 gennaio 2020, il progetto “Ghe Pensi MI“, che unisce la scoperta di 7 luoghi poco conosciuti della città ma ricchi di storia e cultura, alla coscienza civica dei cittadini attraverso piccoli interventi di cleaning (tipicamente: rimozioni di tag, adesivi e imbrattamenti), e gesti civici, atti a migliorare il contesto urbano. Quest’anno l’iniziativa raddoppia, proponendosi anche in una declinazione green, che avrà luogo in 9 parchi e giardini pubblici di altrettanti municipi della città.

Organizzato da Retake Milano e da Milano da Vedere, grazie al patrocinio del Comune, di Regione Lombardia e del Ministero per i beni e le attività culturali per il turismo, e con il finanziamento della Fondazione Maurizio Fragiacomo, “Ghe Pensi MI” prende il nome dalla nota espressione milanese – traducibile con “Ci penso io” – che enfatizza la tipica laboriosità meneghina e l’instancabile spirito d’iniziativa della città e dei suoi abitanti.

Il primo appuntamento con “Ghe Pensi MI” è per domani, domenica 19 gennaio, in piazzale Cadorna dove – in seguto ad un breve tour guidato da Milano da Vedere che partirà dallo storico Bar Magenta – si arriverà all’attività di pulizia del monumento “Ago, filo e nodo”, creato da Claes Oldenburg e Coosje van Bruggen, e inaugurato ormai 20 anni fa, nel febbraio del 2000.

Gli appuntamenti con “Ghe Pensi MI” proseguiranno poi per ogni terza domenica del mese, per un totale di 7 incontri complessivi. Il prossimo intervento è previsto per domenica 16 febbraio alla Rotonda della Besana, seguito da domenica 15 marzo ai Laboratori Ansaldo, poi domenica 19 aprile alla Torre dei Gorani, domenica 17 maggio a S. Carlo al Lazzaretto, e ancora domenica 21 giugno alla Conca dell’Incoronata e, infine, domenica 19 luglio al Museo Diocesano.

Ghe Pensi MI Green Edition

A partire da sabato 25 gennaio 2020, “Ghe Pensi MI” verrà affiancato dal progetto parallelo sponsorizzato da Sorgenia, “Ghe Pensi MI – Green Edition“, che proseguirà per ogni quarto sabato del mese fino al 24 ottobre 2020, proponendo ai suoi partecipanti attività di plogging nei parchi pubblici con risveglio muscolare e sotto la guida esperta di un personal trainer. Di invenzione svedese, il plogging è un’attività sportiva ibrida che unisce la corsa leggera (jogging) alla raccolta di micro-rifiuti (plocka upp).

Il primo appuntamento con “Ghe Pensi MI – Green Edition” è per sabato 25 gennaio presso il Parco Sempione, si proseguirà poi il 22 febbraio al Parco Trotter; il 21 marzo al Parco Lambro; il 25 aprile al Parco Forlanini; il 23 maggio al Parco Agricolo Sud Milano; il 27 giugno al Parco Moravia; il 25 luglio al Parco delle Cave; il 25 settembre al Parco di Villa Litta e, infine, sabato 24 ottobre al Parco Montestella.

Chiunque volesse partecipare può farlo iscrivendosi gratuitamente attraverso il sito ufficiale dell’iniziativa.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli