martedì, Aprile 23, 2024
spot_img

“Assenzaessenza” e “Accordi Celesti”: due mostre in dialogo alla Fabbrica del Vapore

di G.P.

Fino a domenica 31 marzo 2024 lo spazio ex Cisterne della Fabbrica del Vapore ospita due esposizioni ad ingresso gratuito: “Assenzaessanza. Al cuore del colore” e “Accordi Celesti – Visioni della musica prima della musica“, dedicate rispettivamente al pittore Beppe Assenza e all’artista e musicista Franco Mussida.

Promossa dall’Associazione “Amici di Beppe Assenza”, con il patrocinio del Comune e della Fondazione Alessandro Kokocinsky, la mostra “Assenzaessanza. Al cuore del colore” giunge a Milano dopo le tappe di Pozzallo e Roma.

L’esposizione antologica propone oltre 80 lavori dell’artista siciliano definito dallo storico dell’arte Federico Zeri il “Kandinsky occidentale”, divisi in 9 sezioni tematiche: si tratta di ritratti realizzati da Beppe Assenza tra gli anni ’30 e gli anni ’50, provenienti dalla Fondazione Bio-Stiftung Schweiz in Svizzera e da alcune collezioni private, che riverberano le influenze dei movimenti artistici internazionali.

© Beppe Assenza – Euritmia, 1985

Contemporaneamente alla mostra su Beppe Assenza, la Fabbrica del Vapore ospita anche l’esposizione “Accordi Celesti – Visioni della musica prima della musica”, dove le incursioni musicali contemporanee di Franco Mussida e il suo lavoro di ricerca scientifico-artistica sugli elementi oggettivi del codice musicale e i gli effetti sulla persona, entrano in dialogo e risonanza con le opere di Beppe Assenza.

Fino al fine mese sono inoltre previsti diversi appuntamenti collegati alle mostre tra cui: incontri, workshop ed eventi sull’arte-terapia, sulla relazione fra suono e colore, sulla teoria dei colori di Goethe, e sulla medicina e l’arte.

Le due mostre “Assenzaessanza. Al cuore del colore” e “Accordi Celesti – Visioni della musica prima della musica” sono visitabili ad ingresso gratuito presso lo spazio ex Cisterne della Fabbrica del Vapore tutti i giorni, dalle 10 alle 19.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli