lunedì, Luglio 15, 2024
spot_img

“Alba tragica”, il libro di Paola Varalli

Tornano i protagonisti di Tira mòlla e messèda: l’idraulico Pino, il virile gommista Mario…

…Eddy la buttafuori e Viliam il barista. Anche questa volta il romanzo è ambientato nella Milano degli anni ’80 e in particolare nel Bar William, in zona Paolo Sarpi, luogo delle riunioni investigative e degli aperitivi a base di “biciclette” dell’improbabile quartetto.

Il crimine su cui indagheranno i nostri detective sui generis è la sparizione di Ornella, la dolce infermiera di cui si è invaghito Pino.

La ricerca della ragazza scomparsa si spinge anche fuori dai confini milanesi, sul lago di Como, in una baita sperduta sulle montagne che lo circondano.

I colpi di scena non mancano, mancano invece spargimenti di sangue e scene violente, come nel consueto stile dell’autrice.

Dio, la mia testa. Devo riflettere, devo scoprire per quale motivo mi trovo qui, piedi legati, porta serrata e impossibilità di scappare. Che cosa vogliono da me?

Ho dormito molto, sospetto ci fosse qualcosa nell’acqua, qualcosa che serve a tener buona la gente, a farmi dormire.

D’altronde, mica posso smettere di bere, si muore senza idratazione, volete che non lo sappia?

Sento dei rumori, passi, voci, qualcuno si avvicina. E se provassi a urlare?

Paola Varalli nasce in provincia di Varese, vive tra Milano e il lago di Como, di professione è architetto. Ha pubblicato tre gialli con Fratelli Frilli Editori e ha partecipato a numerose antologie a tema (con Todaro Editore Quattro volte Natale nel 2020 e Odio l’estate nel 2021). Nel 2023 sempre per Todaro ha pubblicato Tira mòlla e messèda – Le indagini del Bar William. È divoratrice compulsiva di cioccolato ma anche di gialli e noir, basta però che non siano troppo splatter. Ama camminare nel bosco e adora la campagna. Non riesce a stare senza scrivere troppo a lungo.

Collana: Impronte – 208 pagine – 16,00 Euro.

In uscita a giugno 2024, in contemporanea cartaceo e ebook.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli