venerdì, Luglio 19, 2024
spot_img

Al MUDEC arriva “DOKU Experience Center”, la mostra di LuYang

di G.P.

Da giovedì 14 settembre fino a domenica 22 ottobre 2023, le sale del MUDEC – Museo delle Culture ospitano la mostra ad ingresso gratuito “DOKU Experience Center” di LuYang, l’artista che nel 2022 ha vinto l’undicesima edizione del “Deutsche Bank Artist of the Year“, il prestigioso premio internazionale dedicato all’arte contemporanea.

Prodotta e organizzata da MUDEC con Deutsche Bank e in collaborazione con 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, la mostra è curata da Britta Färber, Global Head of Art di Deutsche Bank.

Nato a Shanghai nel 1984, LuYang ha studiato presso la Academy of Art di Hangzhou e ha partecipato a numerose mostre collettive e personali in tutto il mondo. Attualmente vive e lavora tra Cina e Giappone. La sua produzione comprende film d’animazione in 3D, installazioni immersive, ologrammi, progetti di realtà virtuali e opere grafiche.

Fortemente influenzate da suggestioni fantascientifiche, sottocultura techno ed estetica giapponese derivata da manga, anime e videogames, le opere di LuYang combinano l’iconografia religiosa tradizionale Buddhista alla cultura pop digitale contemporanea, riflettendo sulle neuroscienze e le tecnologie ipermoderne e post-umane come l’intelligenza artificiale.

Attraverso la danza, l’artista indaga il tema del corpo reale e quello digitale, mettendo in discussione il concetto di realtà ed esperienza virtuale, quest’ultima considerata a tutti gli effetti come una realtà altra, separata ma comunque parallela e legittima.

LuYang – Still from DOKU the Matrix, 2022
© Deutsche Bank Collection

Nella mostra “DOKU Experience Center” al MUDEC LuYang esplora in particolare le tematiche del transumanesimo e dell’identità culturale e gender, trasformando sé stesso in un avatar di genere neutro, Dokusho Dokushi o DOKU in breve, una figura iperrealistica il cui viso è modellato su quello dell’artista, ma che di volta in volta assume diverse sembianze.

L’esposizione presenta insieme per la prima volta sei diversi avatar creati dall’artista: Human, Heaven, Asura, Animal, Hungry Ghost e Hell, che incarnano i sei regni di rinascita del Samsara, la ruota karmica della vita che simboleggia l’eterno ciclo di nascita, morte e reincarnazione della religione Buddhista Mahāyāna.

La mostra “DOKU Experience Center” sarà aperta ad ingresso gratuito presso il MUDEC di via Tortona 56 a partire dal 14 settembre 2023: lunedì dalle 14.30 alle 19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30; giovedì e sabato dalle 9.30 alle 22.30.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli