venerdì, Marzo 1, 2024
spot_img

“A Milano c’è il mare”: la mostra di Andrea Manzitti all’Acquario Civico

di G.P.

Ha aperto da qualche giorno presso l’Acquario Civico di viale Gadio “A Milano c’è il mare“, la mostra personale di Andrea Manzitti, dedicata al profondo legame dell’artista ligure con i viaggi e il mare.

Promossa dal Comune e dall’Acquario e Civica Stazione Idrobiologica di Milano, la mostra è curata dalla storica dell’arte e docente presso l’Accademia di Belle Arti di Brera Elisabetta Longari, e rimarrà visitabile fino a domenica 3 marzo 2024.

La mostra propone 36 opere di Manzitti provenienti dalle serie “Portolani” e “Planisferi e realizzate con tecnica mista – acrilico e pasta di pomice grezza – rispettivamente su carta cotone Amalfi dai bordi irregolari e su carta stracci indiana Khady di cotone.

Andrea Manzitti – Portolano (2023)

I lavori di Manzitti sono delle reinterpretazioni di vecchie carte nautiche che rappresentano una mappatura geografica immaginaria, ma anche un viaggio inusuale nella percezione del mondo e dei propri orizzonti mentali attraverso l’arte.

L’esposizione – che arriva dopo il successo delle due precedenti personali dell’artista “Isole, mappe e portolani” tenutasi nel 2021 presso lo Spazio Scoglio di Quarto di Milano e “In principio era il mare” chiusasi lo scorso agosto al Mu.MA Museo del Mare di Genova – è accompagnata da un catalogo realizzato con carta Favini creata con alghe bianche della laguna di Venezia, quindi completamente ecosostenibile e biodegradible.

La mostra “A Milano c’è il mare” è visitabile tutti i giorni – tranne il lunedì – dalle 10 alle 17.30. Prezzo incluso nel biglietto d’ingresso dell’Acquario Civico: 5€ intero, 3€ ridotto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli