17 Giugno 2021

IL MERCOLEDÍ NEL CONDOMINIO – Le anticipazioni di mercoledì 26 maggio

Ecco le anticipazioni de “Il mercoledì nel condominio” 

Tutti i contenuti saranno interamente fruibili domani nell’edizione cartacea del Sole 24 Ore in edicola e all’interno dell’inserto digitale “Quotidiano del Condominio“.

Per la sicurezza l’amministratore può intervenire  su parti private

Giulio Benedetti

L’amministratore del condominio deve compiere gli atti conservativi relativi alle parti comuni dell’edificio (articolo 1130 del Codice civile), ma quando l’intervento di urgenza richiesto dal sindaco, per tutelare la pubblica incolumità, riguarda anche le parti private, il condòmino non può opporsi alla messa in sicurezza del condominio.  Lo conferma la Cassazione nell’ordinanza 14140/2021.

Spetta al condomino provare che nella busta non c’era la convocazione dell’assemblea

Giovanni Iaria

Per la Corte d’Appello di Genova spetta al destinatario l’onere di fornire la prova del diverso contenuto della raccomandata e cioè che il plico contenesse solo la convocazione dell’assemblea ordinaria e non anche di quella straordinaria

Bonus facciate, i dieci errori da evitare

Daniela Stigliano

Ci sono dieci sbagli tipici da evitare nella redazione del verbale di assemblea che delibera sul bonus facciate, per  bloccare così le impugnazioni.

Il ponteggio, se visibile, non è un “pericolo occulto”

Rosario Dolce

l palo di un ponteggio applicato lungo la facciata di un edificio condominiale non può costituire pericolo occulto per i passanti; per cui nessun risarcimento del danno può essere riconosciuto a chi vi sbatte contro. Così ha deciso il Tribunale di Palermo (Got Davide Romeo) con sentenza numero 1434 pubblicata il 1° aprile 2021

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli