Nominato principe della Chiesa il 18 maggio 1894, succedeva qualche giorno più tardi a monsignor Luigi Nazari di Calabiana (1808-1893) e prendeva così possesso dell’arcidiocesi milanese, disponendo subito affinché nel suo stemma episcopale venisse raffigurata l’immagine della Madonnina del Duomo…