IL GIRO D’ITALIA ARRIVA A MILANO (MA VOI GUARDATELO IN TV!)

di Sara Sedici

Domenica 25 ottobre si svolgerà l’ultima tappa del 103° Giro d’Italia, una cronometro con partenza da Cernusco Sul Naviglio e arrivo a Milano, in piazza Duomo.

L’ingresso a Milano avverrà da via Palmanova e la tappa proseguirà poi su via Cesana, largo Tel Aviv, via Anacreonte, via Padova, piazzale Loreto, corso Buenos Aires, piazza Oberdan, corso Venezia, piazza San Babila, corso Matteotti, piazza Meda, via San Paolo e corso Vittorio Emanuele II per concludersi, poi, in piazza Duomo.

Dopo l’arrivo, i corridori proseguiranno lungo via Mercanti, piazza Cordusio, via Dante, largo Cairoli, via Beltrami e piazza Castello, dove sarà allestito il villaggio della manifestazione.

Per permettere il passaggio dei ciclisti, tutto il percorso sarà chiuso dalle 9 alle 18 ma sono stati individuati i seguenti punti di attraversamento per pedoni e veicoli di emergenza:

– via Padova all’intersezione con via Cambini (pedonale);
– via Padova all’intersezione con via Clitumno (pedonale);
– via Padova all’intersezione con via Giacosa (veicoli di emergenza e pedonale);
– corso Buenos Aires all’intersezione con via Stradivari (veicoli di emergenza e pedonale);
– corso Buenos Aires all’intersezione con via Plinio (pedonale);
– corso Buenos Aires all’intersezione con piazzale Oberdan (veicoli di emergenza e pedonale);
– corso Venezia all’intersezione con via Senato (veicoli di emergenza e pedonale);
– piazza San Babila all’intersezione con corso Matteotti (pedonale).

Vi segnaliamo, però, l’invito espresso dagli organizzatori, dal direttore della corsa, Mauro Vegni, e dal prefetto di Milano, Renato Saccone, di seguire la competizione da casa ed evitare pericolosi assembramenti per strada. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *