“MILANO FASHION WEEK”: TORNA LA MODA IN CITTA’

di G.P.

Da martedì 18 fino a lunedì 24 febbraio 2020, ritorna l’appuntamento con la moda donna a Milano con “Milano Fashion Week”, un ricco palinsesto di eventi, tra cui 56 sfilate, 96 presentazioni e più di 30 iniziative tra arte, moda e cultura.

Organizzata grazie alla collaborazione tra il Comune e la Camera Nazionale della Moda Italiana, anche per l’edizione di quest’anno di Milano Moda Donna verrà utilizzata la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale per la presentazione delle collezioni dei giovani stilisti esordienti.

Il Museo Poldi Pezzoli invece, ospiterà “MEMOS: A proposito della moda in questo millennio”, una mostra – tra scoperta e invenzione – curata da Maria Luisa Frisa e che si rifà alle Lezioni Americane di Italo Calvino, che l’autore avrebbe dovuto tenere nell’autunno del 1985 all’Università di Harvard. La mostra aprirà al pubblico venerdì 21 febbraio e rimarrà visitabile fino a lunedì 4 maggio 2020.

Già da lunedì prossimo 10 febbraio, invece, partirà – grazie all’affissione di manifesti in tutta la città – la campagna di comunicazione dell’edizione 2020 della “Milano Fashion Week”, che vedrà protagonista la modella brasiliana transgender Lea T., immortalata negli scatti del fotografo Stefano Guindani.

La “Milano Fashion Week” prenderà invece ufficialmente il via martedì 18 febbraio, con l’inaugurazione del Fashion Hub, per la prima volta ospitato presso La Permanente. Nel corso della serata sarà lanciato anche il progetto “China, we are with you”, un grande ponte virtuale tra il nostro Paese e la Cina, per portare – attraverso live streaming e contenuti speciali realizzati per l’occasione – le atmosfere magiche della settimana milanese della moda anche a chi non potrà partecipare di persona agli eventi.

Per consultare il programma di quest’anno di “Milano Fashion Week” vi consigliamo di scaricare il calendario ufficiale. Vi ricordiamo che la settimana della moda di Milano potrà essere seguita live direttamente sul sito della Camera della Moda, con streaming delle sfilate, video e fotogallery delle collezioni, attraverso l’app di CNMI e anche sui profili social Instagram, Facebook, e Twitter con aggiornamenti in tempo reale. I video delle sfilate saranno trasmessi anche sul maxi-schermo presente in corso Vittorio Emanuele, angolo piazza San Babila.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *