LA FIERA DEGLI OH BEJ! OH BEJ! AL CASTELLO SFORZESCO

di G.P.

Non sarebbe Natale a Milano senza la tradizionale Fiera degli Oh Bej! Oh Bej! che, anche quest’anno, ritorna come di consueto per la settimana di Sant’Ambrogio e dell’Immacolata.

Fino a domenica 8 dicembre, il perimetro del Castello Sforzesco, nel tratto compreso tra viale Gadio e Piazza Castello ospiterà infatti oltre 350 espositori, tra artigiani e rivenditori di prodotti tradizionali e tipici delle festività.

Negli oltre 25.000 metri quadrati su cui si estende la Fiera i visitatori potranno trovare 55 rigattieri, 6 venditori di presepi e addobbi natalizi per abeti, 28 artigiani, 3 maestri fabbri del ferro battuto, rame e ottone, 21 venditori di stampe e libri, 14 fioristi, 14 giocattolai, 17 venditori di dolci, 10 tradizionali venditori di caldarroste e 9 di “Firunatt”, le tipiche castagne infilate e affumicate, 4 venditori di cesti, e 3 di miele e affini.

Firunatt
Firunatt

La Fiera – che quest’anno ha fatto segnare un boom di richieste di partecipazione con oltre 640 domande di applicazione pervenute all’Amministrazione comunale – è aperta al pubblico dalle 8.30 fino alle 21, e si prevede che supererà le 400mila visite registrate l’anno scorso in occasione dell’edizione 2018.

Oltre al perimetro attorno al Castello Sforzesco, la Fiera di quest’anno prevede anche una location extra, situata presso il cavalcavia Bussa, che collega la stazione di Porta Garibaldi con il quartiere Isola, dove si tiene “Alter Bej!“, una sorta di fuori fiera organizzato dagli operatori dall’Associazione Altrimenti, con più di 80 postazioni che espongono auto-produzioni artigianali, creazioni artistiche e pezzi unici, ma anche esibizioni di musicisti, giocolieri e artisti di strada, laboratori per bambini, e banchetti di street e vegan food.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *